I lavori su Final Fantasy VII Remake termineranno prima del 2023, evviva!

By Stefano Paglia, lunedì, 14 maggio 2018 11:54 GMT

Final Fantasy VII remake è un titolo attesissimo… e probabilmente lo sarà ancora per molto tempo

Prima di poter mettere le mani su Final Fantasy VII Remake dovremo attendere a lungo. Ma ecco la buona notizia: non dovremo attendere oltre il 2023. Rassicurante vero?

Un utente su TheLifestream.net ha di recente condiviso alcune dichiarazioni fatte dalle le tre figure chiave del progetto, ovvero Kitase, Hamaguchi e Nomura, che svelano qualche dettaglio interessante sullo stato dei lavori.

Final Fantasy VII Remake

Per prima cosa, quanto affermato dal trio sembrerebbe confermare i rumor secondo cui lo sviluppo del gioco ha subito un sostanziale reboot due anni fa dopo essere passato a una produzione completamente interna. Ciò significa che i tempi di sviluppo si sono ovviamente dilatati e infatti la scadenza ultima per l’uscita del gioco non è proprio dietro l’angolo.

Infatti secondo Hamaguchi e Nomura i lavori su Final Fantasy VII Remake termineranno prima del trentacinquesimo anniversario della serie, che si celebrerà nel 2023. Fortunatamente, Hamaguchi ha ammesso che si tratta di una data fin troppo distante, quindi il gioco potrebbe arrivare anche prima, ma d’altro canto ciò significa che probabilmente ci sarà comunque da attendere ancora a lungo.

Tuttavia questa scadenza forse si riferisce a tutte le parti che comporranno Final Fantasy VII Remake, visto che, come probabilmente già saprete, il gioco (a meno che non ci siano stati dei cambiamenti) arriverà suddiviso in episodi.

Insomma, quantomeno la prima parte del remake potrebbe arrivare in tempi relativamente brevi, e infatti altre dichiarazioni del terzetto suggeriscono la presenza del gioco all’E3 2018 del prossimo mese.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com