Nintendo Labo è stato usato da alcuni ingegneri per creare una sedia a rotelle elettrica

By Claudia Marchetto, mercoledì, 2 maggio 2018 12:27 GMT

Nintendo Labo, oltre ad essere adatto per l’apprendimento in modo divertente per molti bambini, è servito anche per sviluppare una sedia a rotelle elettrica.

Il kit Nintendo Labo, che ha avuto molto successo in Giappone, permette di giocare con i propri figli scatenando la creatività e destreggiandosi tra forme di cartone che prendono vita. Il limite è solamente la fantasia e alcuni di queste persone hanno già utilizzato il kit per qualcosa di molto più pratico e al tempo stesso utile.

Nintendo Labo

Il fondatore e CEO di Ory Laboratory, Kentaro Yoshifuji ha deciso di utilizzare Nintendo Labo per qualcosa di speciale. E’ stato infatti in grado di creare la prima sedia a rotelle elettrica gestita completamente da Nintendo Labo.

Il lavoro di Yoshifuji presso Ory Labratory si è concentrato sulla tecnologia per migliorare la vita delle persone con disabilità. E’ tra i creatori di OriHime, il robot concepito per aiutare i malati che trascorrono  molto tempo nelle strutture ospedaliere in solitudine.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com