Cyberpunk 2077 potrebbe essere un gioco in prima persona, secondo alcune indiscrezioni

By Antonio Izzo, martedì, 24 aprile 2018 12:26 GMT

Cyberpunk 2077 potrebbe discostarsi molto dai precedenti titoli di CD Projekt RED

Il portale Game Pressure afferma di essere entrato in contato con una fonte interna di CD Project RED, dalla quale ha ottenuto informazioni decisamente interessanti su Cyberpunk 2077. Secondo quanto riferito, il prossimo titolo dello studio polacco sarà un gioco in prima persona.

Il titolo potrebbe includere anche meccaniche da shooter, che tuttavia non rappresenteranno il piatto principale. L’esperienza sarebbe molto simile a quella proposta in titoli come Prey, Deus Ex e System Shock, nei quali viene lasciata libertà d’approccio al giocatore conservando i tratti distintivi degli RPG. A quanto pare, inoltre, in Cyberpunk potrebbe anche essere possibile correre sui muri, similmente a quanto accade in Titanfall.

Cyberpunk 2077

Le informazioni non terminano qui. La fonte anonima afferma che entrambi gli studi di CD Project RED – Cracovia e Varsavia – sono attualmente al lavoro sul gioco. Il primo, in particolare, si starebbe concentrando nella parte dell’avventura ambientata sulla Luna.

Ci teniamo a precisare che nessuna delle informazioni riportate può essere considerata ufficiale, dunque vi invitiamo a prenderle con le pinze in attesa di una conferma (o smentita) da parte dello studio polacco. Voi cosa ne pensate al riguardo? Ci auguriamo di poterlo vedere in occasione dell’E3 di Los Angeles che si svolgerà a giugno. Secondo alcune voci, inoltre, Cyberpunk 2077 potrebbe arrivare nei negozi prima del previsto.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com