Far Cry 5 è stato crackato dopo soli 19 giorni

By Claudia Marchetto, lunedì, 16 aprile 2018 14:07 GMT

A niente sono serviti i vari livelli di sicurezza. Far Cry 5 è stato crackato.

Far Cry 5 ha ufficialmente la sua copia piratata su PC. Gli hacker infatti hanno superato con successo la protezione fornita con Denuvo EAC e VMProtect.

Prima di Far Cry 5, Assassin’s Creed Origins era l’altra grande versione che utilizzava più di un sistema DRM (Denuvo e VMProtect). In confronto però, gli hacker impiegarono 3 mesi per crackare Origins, un tempo molto più lungo rispetto ai 19 giorni del nuovo titolo Ubisoft.

Far Cry 5

Il gruppo responsabile della crack, CPY, ora sta lavorando ai repack, ovvero versioni più piccole del gioco in cui vengono rimosse lingue diverse dall’inglese. Questi repack vengono modificati in seguito in file eseguibili di modo che possano essere riprodotti non appena il download è terminato.

È sicuramente una notizia deludente per Ubisoft, ma fortunatamente il gioco ha venduto bene in questi ultimi 19 giorni. Si stima che Far Cry 5 abbia venduto circa 5 milioni nella prima settimana, superando i record della serie, in particolare su Steam.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com