Phil Spencer di Xbox sulla grafica fotorealistica: “in 10 anni dovremmo farcela”

By Giuseppe Carrabba, domenica, 15 aprile 2018 10:35 GMT

Phil Spencer, il numero uno di Xbox, ha risposto ad alcune domande dei fan su Twitter, andando a toccare anche la questione della “grafica fotorealistica”.

Che cosa ne pensa Phil Spencer a riguardo? Possibile raggiungere un traguardo così ambizioso e, se si, ci vorranno anni?

phil spencer

In primo luogo, Spencer ha parlato di un certo giochino di nome Red Dead Redemption, che ha finalmente ultimato grazie alla gloriosa Xbox One X. In realtà, lo aveva incominciato su Xbox 360.

“Iniziato su 360, completato la fase centrale (in retrocompatibilità) su Xbox One S e, finalmente, ho portato a termine il gioco oggi su Xbox One X. Red Dead Redemption, un gioco fantastico.”

Phil ha poi risposto a un fan preoccupato sul futuro della retrocompatibilità.“Beh, in un futuro dove avrai così tanti giochi e community gigantesche che li giocano, frammentare quelle community sembra una sfida non da poco”.

Il capo di Xbox ha poi risposto, come detto in precedenza, a una domanda sulla grafica. “Si, in 10 anni dovremmo farcela. Al giorno d’oggi, è già possibile osservare scene difficilmente non accostabili al realismo. Poi, certo, c’è ancora molto da fare per quanto concerne l’illuminazione e le animazioni.”

Fonte: Gamingbolt.com

Comments

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com