Nuove informazioni per Spider-Man PS4, fra cui lock a 30fps e Mary Jane giocabile

By Marcello Ruina, mercoledì, 4 aprile 2018 20:56 GMT

 Sono emersi nuovi dettagli su Spider-Man, qualcuno piacevole, qualcuno…meno.

 

Spider-Man è uno dei titoli più attesi dell’anno, tuttavia, solo da oggi sono iniziate ad arrivare le prime informazioni sull’action game di Insomniac.

In un’intervista con il director Brian Intihar, lo sviluppatore ha dichiarato che il titolo avrà il frame-rate bloccato a 30fps, sia su PS4 che PS4 Pro. Inoltre, stando a quanto raccontato, questo gioco sarebbe “molte volte più grande” rispetto a Sunset Overdrive, altro titolo Insomniac esclusivo per Xbox One. Fortunatamente, non dovremo percorrerla tutta a piedi o svolazzando con le ragnatele, in quanto si potrà usare la metropolitana come fast-travel.

Dopo il lancio, sarà pubblicato un DLC, The City That Never Sleeps, mentre sono state categoricamente negate le microtransazioni e le loot boxes.

Spider-Man

Saranno presenti anche dei vestiti alternativi da sbloccare, ognuno con le proprie abilità e caratteristiche. Secondo quanto raccontato da Game Informer, nel menù principale del gioco se ne potevano intravedere almeno una dozzina (ma ne è stata assicurata una maggior quantità), fra cui il costume Noir, Wrestling e Spider-Punk, quest’ultimo confermato come bonus pre-ordine.

Intihar ha inoltre dichiarato che non saranno presenti personaggi originali, in quanto si voleva concentrare l’attenzione su quelli già noti della Marvel. A tal proposito, è stato inoltre confermato che Mary-Jane, la partner di Peter Parker, sarà giocabile, anche se ancora non sappiamo cosa potremo fare nei suoi panni.

Cosa ne pensate? Contenti di queste informazioni?

Ricordiamo che Spider-Man sarà disponibile in esclusiva su PS4 a partire dal prossimo 7 settembre.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com