Qualcuno ha rovinato una diretta giocando a Wolfenstein su un canale news polacco

By Pablo Bernocchi, sabato, 31 marzo 2018 18:30 GMT

Non sappiamo se si tratti di un pesce d’aprile o di un incauto stagista che stava giocando a Wolfenstein sul PC aziendale, non accorgendosi di essere collegato agli schermi principali dello studio.

Wolfenstein

Lunedì scorso è successa una situazione abbastanza divertente sul canale TVP Info, che trasmette in Polonia come canale di notizie. Sullo sfondo di una trasmissione condotta da Dorota Łosiewicz è stato trasmesso Wolfenstein.

Il brillante primo capitolo della serie nonché padre di tutti gli sparatutto in prima persona però ha destato un certo sgomento tra la conduttrice e l’ospite, il giornalista Rafał Ziemkiewicz che, dopo qualche momento di imbarazzo, ha chiesto di smetterla di trasmettere il videogioco perché c’erano le svastiche dei nazisti in primo piano, oltre alla violenza, e che sarebbero finiti sul New York Times per questa ‘figuraccia’.

Sul New York Times non ancora, ma il filmato ha già fatto il giro della rete ed è diventato un cult. Se tra voi ci sono lettori polacchi e volete aiutarci fateci sapere nei commenti la traduzione del dialogo tra i due.

Ecco il video, buona visione.

Avevate letto della singolare protesta dei giocatori ideata perché Wolfenstein 2 non è pubblicato in Israele?

Fonte all games delta.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com