L.A. Noire The VR Case Files ora supporta Oculus Rift

By Giuseppe Carrabba, sabato, 31 marzo 2018 10:06 GMT

Questa settimana ha segnato due anni dall’arrivo di Oculus Rift e, per l’occasione, L.A. Noire The VR Case Files è ora disponibile per i visori della compagnia sussidiaria di Facebook.

L.A. Noire The VR Case Files è stato apprezzato sui dispositivi per la realtà virtuale di HTC, perché ha dato la possibilità ai giocatori di vestire “in prima persona” i panni del detective Phelps.

L.A. Noire The VR Case Files

L’esclusività detenuta da HTC sul gioco, inizialmente uscito verso la metà dello scorso dicembre, è quindi finita.

L.A. Noire The VR Case Files contiene sette dei casi del gioco originale, ricostruiti da zero per supportare la realtà virtuale. Diversi cambiamenti sono stati operati, dal combat system fino all’introduzione della prima persona. Il titolo segna l’entrata di Rockstar Games nel mondo della realtà virtuale.

Che cosa ne pensate di questo titolo? Lo avete provato o lo farete adesso, su Oculus Rift?

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com