Secondo il director di Machine Games, solo Bethesda poteva approvare un gioco come Wolfenstein 2

By Stefano Paglia, giovedì, 29 marzo 2018 11:22 GMT

Jeans Matthies loda il coraggio di Bethesda nel dar vita a produzioni simili a Wolfenstein 2

Nel mercato vidoeludico attuale, dove ormai i giochi basati su multiplayer online, battle royale o grandi mondi open-world, dominano la scena, titoli come Prey, The Evil Within, Dishonored e Wolfenstein sono merce rara e preziosa.

Bethesda negli anni ha dimostrato di voler puntare con convinzione sui titoli single player, preferendo la qualità alla quantità, offrendo esperienze sempre uniche e accattivanti, e anche piuttosto audaci.

Wolfenstein 2

E, secondo il creative director Jeans Matthies di Machine Games, studio autore di Wolfenstein 2: The New Colossus, proprio Bethesda attualmente è l’unico publisher sul mercato con la volontà e il coraggio di dare il via a produzioni simili.

Non credo che ci sia nulla di simile ai titoli che produciamo. Sono degli sparatutto in prima persona, ma dal punto di vista dell’atmosfera e di come raccontiamo una storia, fondamentalmente, non credo che ci sia un altro publisher che sarebbe disposto al dare il via libera a progetti simili.“, ha affermato Matthies in un’intervista con Gamesbeat.

A proposito di Wolfenstein 2: The New Colossus, sapevate che tra pochi giorni finalmente potremo vederlo in azione su Nintendo Switch?

Fonte

 

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com