Il CEO di NVIDIA ha ammesso che la compagnia non è in grado di soddisfare la richiesta di schede video

By Antonio Izzo, giovedì, 29 marzo 2018 12:21 GMT

Le criptovalute hanno sconvolto l’intero mercato al punto che NVIDIA non riesce a soddisfare la richiesta!

In un’intervista concessa a TechCrunch, il CEO di NVIDIA Jensen Huang ha ammesso che la compagnia, al momento, non è per nulla in grado di soddisfare la richiesta di GPU. La stessa situazione la sta vivendo anche AMD.

Purtroppo, il mercato è stato completamente rivoluzionato dall’aumento di popolarità delle criptovalute. I miner hanno acquistato, e continuano a farlo, ingenti quantità di schede video, e i produttori non riescono a soddisfare la domanda. Ciò ha anche causato un’impennata dei prezzi, e a peggiorare la situazione c’è la carenza di moduli vRAM.

nvidia

Lo scorso gennaio la stessa NVIDIA lanciò un appello ai rivenditori invitandoli, quando possibile, a vendere le GPU ai giocatori piuttosto che ai miner. Secondo alcune previsioni, i prezzi continueranno ad aumentare fino al terzo trimestre di quest’anno.

Una cosa è certa: questo è forse il peggior periodo storico per aggiornare la propria configurazione o acquistarne una nuova. Nel frattempo, se possibile, è consigliabile spremere tutto ciò che si può dai componenti in proprio possesso, e attendere prima di aggiornare. Nel frattempo, NVIDIA ha pubblicato i nuovi driver GeForce, dedicati all’uscita più calda del momento, Far Cry 5.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com