Overwatch: ecco cosa ne pensano i giocatori professionisti dei punti di forza e debolezze di Brigitte e del suo ruolo nel metagame

By Stefano Paglia, martedì, 27 marzo 2018 12:27 GMT

Scopriamo cosa ne pensano i giocatori professionisti di Brigitte, il nuovo eroe di Overwatch

Brigitte è un eroe come non se ne erano visti prima in Overwatch. La figlia di Torbjorn infatti presenta caratteristiche a metà strada tra un personaggio di supporto e un tank, in grado di alterare gli attuali equilibri del gioco in tanti modi e livelli differenti.

I colleghi di PCGamer hanno avuto modo di parlare con tre giocatori professionisti della Overwatch League, Won-sik “Closer” Jung dei London Spitfire, Stefano “Verbo” Disalvo dei Los Angeles Valiant e Daniel “Boink” Pence degli Houston Outlaw, riguardo ai punti di forza, debolezze e posizione all’interno del meta di Brigitte. Ecco cosa ne pensano.

Brigitte Overwatch

Partendo dai punti di forza, tutti e tre sono d’accordo sul fatto che Brigitte è eccezionale quando si tratta di affrontare i flanker nemici. I 50 punti di danno e lo stordimento causato dal suo Colpo di Scudo infatti possono rovinare i piani dei Genji e Tracer di turno, oltre a dare un’ottima opportunità per interrompere le ultra avversarie. Inoltre è possibile combinare questa abilità con le altre del repertorio dell’eroe, per dare vita a una combo in grado di uccidere quasi all’istante Tracer, uno degli eroi più “fastidiosi” e usati del gioco. Mica male insomma.

Closer inoltre crede che in generale Brigitte sia ottima per contrastare le formazioni dive grazie al suo kit. Con Frustata e Colpo di Scudo può infatti rallentare o impedire l’avanzata di eroi pericolosi come Winston e D.Va. Inoltre il suo scudo le permette di proteggere non solo se stessa ma anche un eventuale compagno in difficoltà.

Anche il Modulo Riparatore è stato lodato, visto che i suoi 150 punti di cure offerti ai compagni (o fino a un massimo di 75 punti armatura temporanei nel caso siano nel pieno delle forze) possono fare la differenza all’apertura di uno scontro o in quelli di lunga durata.

Tuttavia, Brigitte pecca negli scontri a lunga distanza. Le sue abilità e il suo scudo, combinati alla scarsa mobilità, infatti la rendono un bersaglio semplice per eroi come Widowmaker, Junkrat e Pharah che inevitabilmente sono i suoi counter per eccellenza.

Anche il suo output di cure è tutto fuorché eccellente. Il Modulo Riparatore è una risorsa importante, ma è possibile utilizzarlo solo una volta ogni 6 secondi, mentre la sua passiva Ispirazione non funziona in ogni situazione e in generale non è in grado di sostenere la squadra (16 punti cura contro i 16,25 di Lucio, ma solo a patto di colpire un avversario). Questo rende Brigitte per forza di cose un curatore secondario che deve essere affiancato da un eroe di supporto con un elevato output di cure, ovvero Moira, Mercy o Ana.

Overwatch Brigitte

Per quanto riguarda la sua posizione all’interno del meta, i giocatori intervistati hanno pareri discordanti.

Closer pensa che la flessibilità di Brigitte può dare vita a molte formazioni differenti e che in generale si tratta di un eroe ottimo da affiancare a Reinhartd e Zarya.

Boink è meno convinto, spiegando che bisogna valutare bene se sia il caso di sostituire in formazioni già ben rodate gli altri eroi di supporto per dare spazio a Brigitte. Inoltre per quanto brava ad affrontare i flanker, a suo avviso potrebbe risentire troppo di formazioni anti-tank con personaggi come Pharah e Junkrat. Tuttavia pensa che potrebbe funzionare alla grande in composizioni peculiari con tre eroi di supporto, un main tank e uno o due off-tank.

Tutti e tre invece sono d’accordo sul fatto che Brigitte attualmente non necessiti di alcun buff o nerf delle sue abilità e che Blizzard abbia svolto un ottimo lavoro nel bilanciare l’eroe.

E voi, invece, cosa ne pensate? Quali sono i punti di forza e le debolezze di Brigitte? E quale è il suo giusto posto nel metagame?

La Fase 2 della Overwatch League è giunta al termine, con i New York Excelsior incoronati campioni. Ecco il riassunto degli ultimi match.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com