Le battaglie di World of Warships arrivano nello spazio grazie alla modalità Space Warships

By Stefano Paglia, martedì, 27 marzo 2018 13:28 GMT

Con l’ultimo aggiornamento, World of Warships abbandonerà la Terra per salpare in direzione del grande oceano stellato

Wargaming ha annunciato un’iniziativa molto particolare per World of Warships per festeggiare il Pesce d’Aprile: grazie alla modalità Space Warship abbandonerete gli oceani per combattere in pieno spazio!

La modalità  Space Warship rappresenta un monumentale cambio di paradigma nello sviluppo del gioco. Dal 29 marzo all’ 25 aprile, quest’edizione speciale per il Pesce d’Aprile va oltre le schermaglie in mare e le battaglie storiche, regalando al suo pubblico un’esperienza nuova e ancor più coinvolgente. Nello spazio, i giocatori si accorgeranno che nessuno potrà sentirli urlare “Ai posti di combattimento!”.

«Cerchiamo sempre di focalizzare il gioco sugli eventi storici, ma al tempo stesso siamo sempre molto aperti a collaborazioni ed eventi capaci di divertire i nostri giocatori. La nostra community è la cosa più importante che abbiamo, e cerchiamo sempre di trattarla col rispetto che merita», ha commentato Artur Plociennik, Executive Producer di World of Warships. «Quando sperimentiamo qualcosa di nuovo, cerchiamo sempre di tenere a mente che abbiamo una fanbase che ci segue con molta attenzione. Abbiamo standard assai elevati, e dobbiamo assicurarci che lo siano anche per la community, ed è il motivo per cui lasciamo la possibilità di darci feedback su questa nuova modalità di gioco».

Space Warships introduce nove nuove (ehm) navi spaziali di Tier X e comandanti ipergalattici, ciascuno con i suoi punti di forza sul campo di battaglia, in grado di assicurare un’esperienza fuori dal mondo. Galattica, appunto.

Ecco gli imponenti vascelli pronti a lasciare gli ormeggi sulla Terra:

  • FlyFire: un design elegante, eccellenti armamenti missilistici e ottima dotazione stealth.
  • Galaxy: munizioni quantiche e un campo energetico anti-drone faranno sicuramente comodo.
  • Hellcarrier: in grado di controllare sciami di droni, per conquistare i più remoti angoli della galassia!
  • Paris: robustezza e velocità, uniti a cannoni a fuoco rapido e propulsori ionici.
  • Zaya: bella come una farfalla spaziale, pericolosa come un serpente terrestre – e non vi serve sapere altro.
  • Norma: un mezzo d’assalto dotato di turbolaser e un sistema di ricarica unico, oltre a razzi ionici in grado di far piazza pulita di tutto ciò che incontrano.
  • Aurora: “Non passerà alcun mezzo nemico”, è il motto degli ingegneri che hanno progettato questo incrociatore potente e maestoso.
  • Alldestroyer: un ottimo tuttofare – armatura robusta, cannoni potenti, e un discreto numero di torrette laser.
  • Blue Aster: la scelta migliore se avete bisogno di disintegrare un altro disintegratore, così che non disintegri il vostro disintegratore.

Space Warships sarà disponibile per tutti i giocatori di World of Warships che hanno raggiunto il Livello 12 e possiedono almeno una nave di Tier VI o superiore. Per sbloccare le navi spaziali, ogni comandante dovrà affrontare una speciale missione di combattimento.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com