Lo sceneggiatore di Far Cry 5 spiega che la storia sarà legata alle azioni dei giocatori

By Pablo Bernocchi, sabato, 24 marzo 2018 13:18 GMT

Lo sceneggiatore capo di Far Cry 5 ha parlato di come si svilupperà la storia del gioco e che sarà legata strettamente alle azioni dei giocatori stessi.

Far Cry 5

In una recente intervista concessa a ScreenRant, lo sceneggiatore capo di Far Cry 5 – Drew Holmes, ha parlato dello sviluppo del gioco e del futuro della serie in generale. Dopo avere parlato dell’ambientazione di Far Cry 5, ha spiegato che ogni frammento di storia, ogni personaggio che incontrerete o che ucciderete, avrà un certo impatto sulla progressione della storia.

 

“Ogni regione di gioco avrà i suoi contenuti e una propria storia ma Joseph è la punta della piramide, c’è questa sorta di continuo dentro e fuori ogni location e ogni storia. Il modo in cui abbiamo deciso di realizzare ogni missione e ogni storia è che ognuna dovesse essere autosufficiente perché non sappiamo il punto in cui i giocatori interagiranno con un certo personaggio e ci siamo assicurati che, in fase di stesura del copione, ogni personaggio o evento avrà effetto su qualcosa che verrà dopo.

C’è una regia tra le varie scene di gioco ma penso che, soprattutto, abbiamo fatto un maledettissimo buon lavoro per realizzare qualcosa in cui non importa in che direzione andate, non importa con chi parlate, tutto seguirà il suo percorso.”

Avete letto che il gioco può essere finito in una manciata di minuti?

Fonte Segment Next.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com