Monster Hunter World: lo sviluppo è stato incentrato fin da subito sulla creazione di “un mondo vivo e vibrante”

By Luca Paternesi, venerdì, 23 marzo 2018 22:45 GMT

Durante la Game Developers Conference Capcom ha svelato che, fin dai primi prototipi, lo sviluppo di Monster Hunter World è stato incentrato sulla creazione di “un mondo vivo e vibrante”.

Monster Hunter World

Il successo di Monster Hunter World sembra non volersi arrestare, tanto che l’hunting game di Capcom continua a dominare le classifiche di vendita di mezzo mondo. Uno dei motivi di questo enorme successo, anche rispetto ai precedenti capitoli della saga, è dovuto al fatto che Monster Hunter World si presenta come un gioco molto più dinamico che in passato con dei livelli di gioco estremamente vivi e pieni di cose da fare, cosa che a quanto pare è stata nelle intenzioni degli sviluppatori fin dall’inizio.

Sul prestigioso palco della Game Developers Conference, infatti, il director del gioco Yuya Tokuda ha parlato dei primi prototipi di Monster Hunter World che – fin da subito sono stati incentrati sulla creazione di un mondo vibrante, vivo e interconnesso -. L’idea di base è sempre stata quella ed il resto del gioco è stato plasmato di conseguenza.

Monster Hunter World è disponibile, in versione retail e digitale, su PlayStation 4 e Xbox One.

Fonte

 

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com