Secondo Epic Games, il muro che separa Xbox e Playstation è destinato a crollare

By Marcello Ruina, venerdì, 23 marzo 2018 16:08 GMT

Se non altro, Epic Games è molto ottimista.

nuova generazione

Una delle più grandi comodità del gaming moderno è la possibilità del gioco online Cross-platform, ovvero giocare con qualcuno che possiede lo stesso titolo, ma per una console diversa.

Tutti noi credevamo che, con l’apertura di Nintendo a questa feature, qualsiasi barriera sarebbe sparita; invece, esiste ancora qualcuno restio all’idea di connettere tutti i giocatori: Sony.

Playstation 4 è, infatti, l’unica console che non consente il multiplayer cross-platform. Tuttavia, secondo Tim Sweeney di Epic Games, questo muro che separa Playstation dalle altre console è destinato a crollare, essendo solo questione di tempo.

Credo che sia inevitabile. I giochi sono diventati delle vere esperienze sociali, come Facebook e Twitter e queste esperienze hanno senso solo se i giocatori possono comunicare con tutti i loro amici. Per far si che Microsoft e Sony possano supportare bene i loro clienti, devono aprirsi a tutti gli amici dei loro clienti, altrimenti rischierebbero di rompere i gruppi sociali creati nel mondo reale. I ragazzi a scuola hanno amici e vi aspettate che questo scisma di piattaforme li debba dividere in due gruppi separati che non possono giocare insieme? No, devono restare uniti. Quest’ultima barriera dovrà inevitabilmente cadere.“.

Cosa ne pensate? Vi ritrovate nelle parole di Tim Sweeney? Anche voi avete degli amici con cui non potete giocare online perché possiedono PS4 e voi Xbox One (o viceversa)? Secondo voi quando si avvererà l’oracolo di Epic Games?

Ricordiamo che, in passato, loro stessi hanno attivato un paio di volte il cross-platform su Fortnite, ma non è mai durato molto.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com