Il prossimo update di Sea of Thieves introdurrà una tassa sulla vostra morte

By Marcello Ruina, giovedì, 22 marzo 2018 19:19 GMT

Sea of Thieves vi chiederà una piccola somma d’oro ogni volta che morirete.

Nella giornata di oggi, gli sviluppatori di Rare hanno pre-annunciato l’arrivo di un interessante cambiamento, con uno dei futuri aggiornamenti di Sea of Thieves.

In futuro, quanto morirete nel gioco, il responsabile della vostra “resurrezione”, il Capitano dei Traghettatori, vi chiederà una piccola somma in oro, necessaria per poter ritornare fra i vivi. Il prezzo dipenderà dalla causa del vostro decesso e “più evitabile era la morte, meno pazienza avrà il Capitano”, secondo le parole di Rare.

Si tratta di una notizia che potrebbe spaventare un po’ di persone, soprattutto considerando che Rare non ha ancora comunicato le quantità d’oro generali per ritornare in vita. Speriamo non sia una tassa troppo elevata.

Cosa ne pensate? Secondo voi sarebbe un problema mettere le resurrezioni di Sea of Thieves a pagamento? Oppure non siete ancora morti così tanto spesso da preoccuparvene?

Già che siete qui, perché non date un’occhiata alla nostra guida di Sea of Thieves, dedicata al completamento delle missioni dei Cacciatori d’oro?

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com