Sea of Thieves: Rare risponde a chi si lamenta della carenza di contenuti

By Giovanni Panzano, mercoledì, 21 marzo 2018 15:15 GMT

In seguito alle numerose lamentele da parte degli utenti, gli sviluppatori di Sea of Thieves rispondono alle critiche sulla carenza di contenuti.

Sea of Thieves è finalmente disponibile su PC (Windows 10) e Xbox One e nelle ultime ore il titolo Rare a base di pirati è stato oggetti di critiche piuttosto pesanti.

Sea of Thieves

Tra chi lo ha accusato di offrire pochi contenuti e chi sostiene che il prezzo degli abiti sia cresciuto a dismisura dall’ultima beta (allo scopo di aumentarne la longevità), la situazione non è delle migliori.

A placare gli animi è arrivato l’executive producer Joe Neate, che ha dichiarato:

“Sea of Thieves è stato pensato per essere un gioco in costante evoluzione, la quale comprende la pubblicazione di nuovi oggetti estetici nel corso del tempo. Il tutto sarà accompagnato anche da nuove meccaniche e modi di giocare. Il nostro obiettivo per il lancio è quello di fornire ai giocatori un’eccezionale esperienza iniziale e, man mano che passerà il tempo, apporteremo le dovute modifiche in base al feedback dei giocatori. Abbiamo lavorato con la community per tutto il tempo di sviluppo di Sea of Thieves e continueremo a farlo anche dopo il lancio ufficiale.”

Insomma, se credete che le modalità di gioco e gli oggetti in vendita siano limitati, questo è perché sono previste svariate novità con gli aggiornamenti gratuiti in arrivo nei prossimi mesi.

Cosa ne pensate?

Nel caso dovesse interessarvi, ecco qui tutte le opzioni grafiche della versione PC di Sea of Thieves.

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com