Quattro spacciatori hanno utilizzato delle false cartucce Nintendo per contrabbandare droga

By Stefano Paglia, lunedì, 19 marzo 2018 09:51 GMT

La polizia danese ha interrotto i traffici di quattro spacciatori che utilizzavano cartucce Nintendo per nascondere la droga

La scorsa settimana in Olanda quattro persone, tre uomini e una donna, sono state arrestate per traffico di droga. Utilizzavano delle false cartucce Nintendo per nascondere sostanze illegali.

Come riportato da De Telegraaf, la polizia danese ha interrotto i loro traffici dopo aver indagato per settimane, scoprendo una rete criminale molto ampia.

Nintendo cartucce false spaccio

Questi spacciatori utilizzavano numerosi stampanti 3D in un rifugio a Werkendam per realizzare delle copie di cartucce Nintendo (non è stata menzionata nello specifico di quale console, ma dall’immagine qui sopra sembrerebbero quelle del vecchio NES) e per stampanti in cui nascondere varie sostanze illegali come LSD, cocaina e MDMA. Una volta confezionate, queste poi venivano spedite in Singapore, Australia e Nuova Zelanda.

Cambiando totalmente argomento, sapevate che Bethesda sta lavorando a due nuovi progetti, di cui uno potrebbe arrivare a breve, e che il prossimo Assassin’s Creed potrebbe essere ambientato in Grecia.

Fonte

 

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com