Per gli sviluppatori di Conan Exiles, la potenza di Xbox One X non avrà alcun impatto sui requisiti minimi dei giochi su PC

By Marcello Ruina, domenica, 18 marzo 2018 16:30 GMT

La potenza di Xbox One X non cambierà di una virgola lo status quo su PC.

In generale, i requisiti minimi e consigliati dei videogiochi su PC, seguono strettamente il percorso evolutivo delle console. Con l’arrivo di una console più potente, le versioni PC dei loro titoli richiederanno un hardware più performante.

Per questo motivo, molti ritengono che, con l’arrivo di Xbox One X, l’attuale console più potente disponibile sul mercato, presto assisteremo ad un aumento dei requisiti tecnici richiesti per giocare. Tuttavia, per Tor Egil Andersen, Communications Manager di Funcom, il team di sviluppo dietro Conan Exiles, non sarà questo il caso, se non altro perché i PC gaming attuali sono già sufficientemente potenti per eguagliare le prestazioni di Xbox One X. Ecco quanto dichiarato:

La memoria di Xbox One X è condivisa fra CPU e GPU, diversamente dal PC. 8 GB di memoria condivisa non è più alto di quanto i PC gaming di fascia alta già possiedono (4GB+ di VRAM con 8GB o più di memoria di sistema è abbastanza comune ormai), per questo non ritengo che i requisiti per i giochi PC subiranno dei cambiamenti con l’arrivo di Xbox One X.“.

Effettivamente, nonostante la console Microsoft disponga di un hardware più potente, la quasi totalità dei titoli in commercio sono sviluppati usando come base Xbox One e PS4.

Che ne pensate? Condividete il suo pensiero?

A proposito, sapevate che Far Cry 5 girerà a 1800p su Xbox One X?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com