Un ragazzo giapponese ha speso ben 70 mila dollari in microtransazioni in Fate/Grand Order, un gioco mobile di Sony

By Antonio Izzo, venerdì, 16 marzo 2018 13:12 GMT

Daigo, un ragazzo giapponese di 31, è completamente ossessionato da Fate/Grand Order

Nella giornata di ieri il Wall Street Journal ha portato alla nostra attenzione un caso che coinvolge un uomo giapponese di 31 anni. Daigo, questo il suo nome, sta dedicando tantissimo tempo (e denaro) a Fate/Grand Order, un gioco mobile free-to-play di Sony.

Si è rifiutato di rivelare il suo cognome, ma ha confessato di aver già speso ben 70 mila dollari effettuando microtransazioni all’interno del gioco e, soprattutto, di non aver alcun rimorso. Casi del genere non fanno che accedere il dibattito sulla dipendenza dai videogiochi, argomento sul quale si sta interrogando anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Voi cosa ne pensate al riguardo? Diteci la vostra nei commenti!

Per chi non lo sapesse, Fate/Grand Order è un gioco di ruolo gratuito per iOs e Android pubblicato da Aniplex, una sussidiaria di Sony Music Entertainment Japan. Sta riscuotendo un enorme successo in Giappone e nei territori asiatici, al punto da aver guadagnato ben 1 miliardo di dollari in un anno. L’equivalente di 2,5 milioni di ben dollari al giorno! Al momento non risulta ufficialmente disponibile in Europa.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com