Per Phil Spencer il futuro dei videogiochi è il cloud ma le console non moriranno

By Pablo Bernocchi, mercoledì, 14 marzo 2018 18:38 GMT

Phil Spencer, il capo della divisione Xbox di Microsoft, ha parlato di quello che immagina essere il futuro dei videogiochi.

phil spencer

Phil Spencer, che è sempre presente su Twitter e interagisce con i fan e gli appassionati di videogiochi, dove recentemente ha difeso anche i titoli ‘creativi’, ha parlato di come immagina il futuro della fruizione dei videogiochi.

Spencer, come molti tra l’altro, ritiene che con le prossime generazioni giocheremo soprattutto in cloud e i videogiochi saranno accessibile su ogni dispositivo di fascia alta in grado di gestire i complessi e pesanti calcoli che un flusso di informazioni di quel tipo è in grado di generare.

Tuttavia ha chiuso spiegando che le console, se non altro un dispositivo dove gestire il locale la propria libreria, saranno sempre presenti ed è ciò che stanno cercando di realizzare.

Ecco i tweet di Spencer.

Fonte Gaming Bolt.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com