Final Fantasy XV: guida alle magie e ai catalizzatori

By Claudia Marchetto, martedì, 13 marzo 2018 14:09 GMT

Vediamo come padroneggiare la magia ed i catalizzatori in Final Fantasy XV in modo da creare incantesimi bestiali.

Ogni gioco di Final Fantasy utilizza un sistema personalizzato per quanto riguarda gli incantesimi, ma quello di Final Fantasy XV è unico nel suo genere. Anziché scoprire gli incantesimi man mano che si sale di livello, in questo capitolo avrete tutto a disposizione già dai primi capitoli sotto forma di menu “Magie”.

In questa edizione gli incantesimi sono mostrati come semplice materiale di consumo. Una volta utilizzata una magia essa si esaurirà e dovrete crearne di altre tramite un sistema che vedremo più avanti.

Laddove i titoli precedenti avevano diversi incantesimi che si adattavano a differenti elementi e stili di gioco, gli incantesimi di Final Fantasy Xv si basano su tre elementi: Gelo, Fuoco e Tuono. Gli effetti più complessi si possono avere creando i vostri incantesimi in modi particolari. Vediamo quindi come fare per creare magie devastanti.

Questa pagina fa parte della nostra Guida di Final Fantasy XV dove troverete consigli utili per la vostra avventura e su come scovare tutti i segreti presenti nel gioco.

Final Fantasy XV

Come creare incantesimi

Per creare gli incantesimi tutto ciò che dovete fare è aprire il menu principale del gioco ed andare sull’opzione “Magia”. La Magia è l’arte di creare incantesimi all’interno del gioco. Per creare una magia avrete bisogno di due componenti: un componente grezzo (Fuoco, Gelo o Tuono) e oggetti bonus che fungeranno da catalizzatori.

L’energia magica elementale si trova in tutto il mondo di gioco e può essere trovata sotto forma di essenza all’interno dei dungeon. Per recuperare queste energie magiche basterà tenere premuto il pulsante azione. Noctis può assorbire fino a 99 unità di un determinato elemento magico e in generale un deposito contiene dalle 30 alle 40 unità.

Quando realizzate una magia potete utilizzare una o 99 unità di elemento magico e potete mescolare tra loro altri elementi per effetti unici.

Inoltre è possibile aggiungere degli elementi detti Catalizzatori. Questi sono oggetti che si trovano normalmente e ognuno ha effetti unici.

Per creare una magia vi occorreranno delle Ampolle Magiche. In genere una magia produce tre ampolle. Inizialmente avrete due ampolle con voi, ma andando avanti con il gioco ne sbloccherete altre.

Livello incantesimi, Potenza e Magie: come ottenere gli incantesimi più potenti

I tre elementi principali hanno tre diversi livelli di incantesimo. Quando l’incantesimo raggiunge e supera una certa soglia di potenza (determinata dalla quantità di elemento che inserite all’interno dell’incantesimo), aumenta di livello.

Ecco uno schema esplicativo.

  • Livello 1: Potenza da 1 a 99: FOCUM-CRIO-FULGOR
  • Livello 2: Potenza da 100 a 199: FOCORA-CRIORA-FULGORA
  • Livello 3: Potenza da 200 a 299: FOCOGA-CRIOGA-FULGOGA

Questi livelli determinano la potenza dell’incantesimo che state creando e sono visibili all’interno del menu. Tutto quello che dovete fare è aggiungere gli elementi che desiderate ad una magia per aumentare la sua potenza.

Attenzione però perché alcuni elementi prevalgono su altri. Il fuoco batterà sempre il ghiaccio, il ghiaccio batterà sempre il fulmine e il fulmine batterà sempre il fuoco. Ad esempio, se usiamo 10 unità di Fuoco e 10 di Gelo, otterremo in risultato una magia di Fuoco, perché il Fuoco prevale sul Gelo.

Per aumentare gli effetti delle magie e rendere la distillazione un processo molto più semplice da gestire, è bene investire fin da subito qualche PA nel glifo Magiche. Considerate che con la skill Occultismo Abilitante potrete ottenere PA ad ogni lancio, quindi più farete uso delle magie e più sarete in grado di sbloccare più skill.

Magie e lista degli effetti dei Catalizzatori

Qualsiasi oggetto consumabile può essere utilizzato per creare incantesimi in modo da scoprire sempre nuovi incantesimi. Utilizzare dei Catalizzatori non farà altro che aggiungere un bonus al vostro incantesimo elementale. Ad esempio, Toximanzia avvelenerà un nemico affetto dall’incantesimo di Fuoco.

Ecco di seguito una lista degli effetti dei Catalizzatori. Il nostro consiglio è di sperimentare al fine di trovare l’incantesimo che più vi piace utilizzare.

  • Energomanzia: guarite voi stessi o il gruppo quando la magia colpisce i nemici
  • Arcano: l’incantesimo viene lanciato due volte di fila
  • Triarcano: l’incantesimo viene lanciato tre volte di fila
  • Tetrarcano: l’incantesimo viene lanciato quattro volte di fila
  • Pentarcano: l’incantesimo viene lanciato cinque volte di fila
  • Teramanzia: è una magia elementale definitiva, il più potente
  • Toximanzia: l’incantesimo avvelena il nemico
  • Stasimanzia: blocca i nemici sul posto quando vengono colpiti dall’incantesimo
  • Tanatomanzia: uccide di colpo i nemici
  • Anatemanzia: l’incantesimo può infliggere alterazioni di stato
  • Compressimanzia: l’incantesimo ha una potenza maggiore
  • Dubiomanzia: l’incantesimo può o non può andare a segno
  • Esperomanzia: l’incantesimo offre un bonus ESP a chi lo lancia
  • Fortunomanzia: l’incantesimo ha una possibilità di non consumare energia elementale
  • Sacrifimanzia: l’incantesimo arreca danni al bersaglio, ma danneggia anche chi lo lancia

Sperimentate e divertitevi!

Questa pagina fa parte della nostra Guida di Final Fantasy XV dove troverete consigli utili per la vostra avventura e su come scovare tutti i segreti presenti nel gioco.

 

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com