Secondo un’analisi, Denuvo non ha alcun impatto sulle performance di Final Fantasy XV: Windows Edition

By Antonio Izzo, lunedì, 12 marzo 2018 13:41 GMT

L’analisi è stata condotta dal celebre modder Peter “Durante” Thoman

Il sistema di anti-pirateria Denuvo si è spesso trovato al centro di accese di polemiche. Secondo molti, infatti, peggiorerebbe le performance dei giochi, non facendo altro che danneggiare coloro che li acquistano legalmente.

Il celebre modder Peter “Durante” Thoman ha così ben pensato di metterlo alla prova su Final Fantasy XV: Windows Edition. Ha messo a confronto tre scene del gioco tratte dalla demo, priva di Denuvo, e dal prodotto finale, in cui è presente il DRM.

Ebbene, pare che le prestazioni non abbiano subito nessuna alterazione statisticamente significativa con il sistema di anti-pirateria attivo! Giudicate voi stessi.

  • Prima scena
  • Seconda scena
  • Terza scena

Cosa ne pensate? Vi ricordiamo che Final Fantasy XV: Windows Edition è disponibile dal 6 marzo su Steam, Origin e Microsoft Store. Tra le nostre pagine trovate una corposa guida con tanti consigli e strategie per affrontare al meglio la vostra avventura a Eos!

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com