PlayerUnknown’s Battlegrounds: la patch anti cheat su PC è stata ritirata dopo i gravi problemi di crash segnalati dagli utenti

By Claudia Marchetto, lunedì, 12 marzo 2018 12:14 GMT

Bluehole, lo sviluppatore di PlayerUnknown’s Battlegrounds ha dovuto ritirare la propria patch a causa dei gravi problemi riscontrati dagli utenti.

PlayerUnknown’s Battlegrounds su PC ha recentemente ottenuto una patch significativa che ha aggiunto nuove misure anti cheat. Sfortunatamente, lo sviluppatore Bluehole è stato costretto a ritirarla in seguito a problemi riscontrati dai giocatori.

PlayerUnknown

Il rollback è avvenuto ieri, perciò se avete notato un piccolo aggiornamento, era Bluehole che ha eliminato la patch.

La ragione del team per aver ritirato questo aggiornamento è stato spiegato in un tweet.

Nonostante la patch bloccasse i cheater, abbiamo deciso di toglierla. Continueremo a lavorare sui problemi che ha causato, Ci scusiamo con i nostri giocatori per l’inconveniente“.

Questi problemi causavano frequenti crash del client, arrivando addirittura al blocco totale del gioco. Bluehole aveva cercato di arginare il problema mettendo a punto una serie di passaggi da effettuare, ma evidentemente a nulla sono valse queste prove. Lo studio di sviluppo ha deciso così di togliere il sistema anti cheat.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com