E’ morto l’ex CEO di GameStop, Paul Raines

By Claudia Marchetto, martedì, 6 marzo 2018 12:52 GMT

Ritiratosi dall’incarico di CEO di GameStop a novembre dell’anno scorso a causa di una riacutizzazione della sua malattia, è morto domenica scorsa.

J. Paul Raines, CEO di GameStop dal 2010 fino al novembre dell’anno scorso, è morto.

Il rivenditore ha confermato la notizia ieri in una dichiarazione del successore di Raines, Mike Mauler.

Siamo profondamente tristi nell’apprendere della scomparsa del nostro amico ed ex amministratore delegato, J. Paul Raines“, ha detto Mauler. “Il suo lavoro continua ad essere presente nel tessuto della nostra compagnia e l’intera famiglia GameStop piange per questa perdita. Paul era un uomo brillante e un visionario straordinario, nonché un leader della nostra comunità, premuroso e ispiratore, amato da tutti. Le nostre sentite condoglianze vanno a tutti coloro le cui vite e cuori hanno toccato Paul durante il suo viaggio.

Gamestop

Raines ha assunto la guida dell’azienda nel giugno del 2010 , dopo aver lavorato come COO. Sotto la sua guida, GameStop ha espanso il suo business oltre le vendite di giochi nuovi e usati, fino alla vendita di cellulari e gadget di videogiochi, film e fumetti. Nel novembre del 2017 Raines ha deciso di cessare la sua attività di CEO a causa della riacutizzazione della sua malattia, una neoplasia cerebrale.

A quel punto, il presidente esecutivo di GameStop, Dan DeMatteo, che era stato l’amministratore delegato ad interim durante l’assenza di Raines, ha nominato Mauler come il nuovo CEO dell’azienda in futuro.

Fonte

 

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com