Gli sviluppatori di Pinball FX3 difficilmente sistemeranno tutti i problemi della versione Switch

By Marcello Ruina, martedì, 6 marzo 2018 17:00 GMT

Pinball FX3 non è “bellissimo” su Switch e così, sfortunatamente, resterà.

Pinball FX3 è stato pubblicato parecchio tempo fa su Nintendo Switch ma, allo stato attuale, sono ancora presenti numerosi problemi di performance che hanno alterato (e non di poco) i numerosi fan del simulatore di flipper.

Gli sviluppatori di Zen Studios avevano promesso, mesi fa, l’arrivo di una patch per risolvere i problemi più gravi, fra cui un framerate molto basso in modalità portatile e una scarsa risoluzione in docked. Ad oggi, quella patch non è mai arrivata.

Con il malcontento generale della community, Zen Studios ha finalmente rotto il silenzio su Reddit, mettendo nero su bianco lo stato attuale e futuro di Pinball FX3 su Switch. In poche parole? La situazione non è rosea:

L’eccitazione per l’uscita su Switch ha reso il nostro giudizio troppo prematuro. Crediamo per davvero che si tratti di una delle migliori piattaforme per giocare a Pinball FX3 e volevamo renderlo accettabile per tutti. Abbiamo contemplato questo problema per molto tempo, cercando una soluzione per migliorare il framerate, come ci avevate chiesto. Abbiamo scoperto che non esiste un modo “universale” per farlo e ogni tavolo richiederebbe un mucchio di lavoro a parte. Questo carico di lavoro è troppo per i nostri grafici e il nostro controllo qualità. Ci scusiamo per essere stati lenti nel comunicarvelo.“.

Naturalmente, anche se alcuni utenti hanno apprezzato la risposta di Zen Studios, altri hanno avanzato richieste di rimborso, in virtù delle promesse non mantenute.

Naturalmente, non sappiamo se la versione Switch è destinata a restare in questo stato per sempre, oppure se, in futuro e con calma, le cose miglioreranno.

Nel frattempo, cosa ne pensate?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com