Kingdom Come Deliverance: guida alla quest “Tutto ciò che Luccica” – come affrontare Ulrich e trovare i contraffattori

By Claudia Marchetto, giovedì, 1 marzo 2018 21:10 GMT

Questa quest è una delle più lunghe all’interno di Kingdom Come Deliverance. Vediamo come portarla a termine.

La sedicesima missione principale di Kingdom Come Deliverance sarà disponibile una volta che avrete completato Domande e Risposte.

Per completare la missione ecco tutti i passaggi da fare.

  • Parlate con Sir Radzig dopo la missione Domande e Risposte
  • Viaggiate verso il carro che trasporta le monete
  • Seguite la scia di sangue che portano verso il campo dei carbonai
  • Fatevi dire dai carbonai dell’imboscata
  • Parlate con il sopravvissuto
  • Cercate Ulrich verso Sasau
  • Parlate con Ulrich
  • Equipaggiatevi e parlate di nuovo con lui vicino allo stagno di notte
  • Sconfiggete Ulrich
  • Interrogatelo
  • Viaggiate verso Rattay e parlate con Tobias Feyar
  • Ritornate a Sasau e parlate con Ulfrich
  • Parlate con Mastro Fresco
  • Trovate il sovrintendente e convincetelo a dirvi qual è il problema
  • Portate la notizia a Mastro Feyfar
  • Parlate al fabbro Mikesh
  • Parlate con Zach
  • In seguito parlate con Vitus e con Zach di nuovo
  • Andate da Mastro Jerome
  • Trovate Florian. Se non avete abbastanza persuasione, salvate Esther.
  • Inseguite Rapota
  • Assicuratevi l’aiuto di Ulrich e trovate l’entrata della miniera
  • Trovate l’officina dei contraffattori e convincete Ulrich a non uccidere il capo
  • Cavalcate fino a Rattay e parlate con Sir Radzig
  • Prendete le chiavi della cella e interrogate Jezhek
  • Riferite tutto a Ser Radzig

Kingdom Come Deliverance

Questa pagina fa parte della nostra Guida di Kingdom Come: Deliverance dove potrete trovare consigli e soluzioni che vi torneranno utili nella vostra avventura.

Iniziare la missione

“Tutto ciò che Luccica” comincia una volta che avrete portato a termine la missione “Domande e Risposte” dopo aver interrogato il bandito.

A questo punto Sir Radzig invierà Henry alla ricerca del carro che trasporta i Groschen contraffatti. Viaggiate da Rattay verso Rovna, seguendo l’indicatore sulla mappa.

Una volta raggiunto il luogo troverete un carro rovesciato ed evidenti segni di combattimento. Seguite le macchie di sangue lungo la strada che porterà al campo dei carbonai. Chiedete ad uno dei carbonai che cosa è successo.

Dovrete avere un punteggio carisma abbastanza alto per far sì che parlino con voi e vi dicano cosa è successo. Parlate con l’uomo dell’attacco, dopodiché partirà un filmato in cui entrerà in scena un misterioso cavaliere tedesco.

Sconfiggete il cavaliere Ulrich

Quando Henry uscirà dal capanno, Ulfrich scapperà a cavallo attraverso la foresta. Datevi all’inseguimento cercando di stargli dietro.

Ulrich si dirigerà verso Sasau.

Potete cercare di fermarlo pugnalandolo alle spalle. Tuttavia non è una mossa raccomandabile poiché Ulrich è un esperto in combattimento ed una volta istigato scenderà da cavallo per difendersi.

La miglior strategia è quella di seguirlo fino ad una locanda tra il monastero di Sasau e la città. Una volta arrivati parlate con Ulrich che vi chiederà di incontrarlo vicino ad uno stagno di notte.

Arrivati a questo punto dovrete equipaggiarvi in modo da riuscire a combattere contro di lui. Dirigetevi verso il punto indicato dalla mappa. Il nostro consiglio è di bere una grappa del salvatore per salvare il gioco.

Sconfiggete Ulrich

Combattere contro Ulrich può risultate abbastanza difficile. Quando il combattimento inizia, tirate fuori il vostro arco e cercate di mirare al volto di Ulrich. Ovviamente anche lui vi colpirà, ma in questo modo cadrà molto più velocemente.

Se questo metodo è troppo approssimativo per voi allora se avete abbastanza skill usate la mazza per colpire la sua testa. Ulrich è equipaggiato con uno scudo, il che lo rende abbastanza difficile da attaccare.

Una volta che ne avrete date di santa ragione, il povero Ulrich si arrenderà. Il nostro consiglio è di risparmiarlo in modo da avere un alleato in seguito.

Ulrich vi dirà tutto quello che sa, consegnandovi anche alcuni documenti. Cavalcate verso Rattay e mostrate i documenti a Mastro Feyfar. Vi racconterà alcune cose una nobile famiglia Boema, i Rosenbergs. Successivamente vi manderà a parlare con Ulrich recandovi a Sasau.

Rintracciate il carico

Quando parlerete con Ulrich nella locanda di Sasau, egli vi manderà a parlare con Mastro Fresco. Il Mastro vi dirà di parlare con il sovrintendente che si trova al Monastero.

Dirigetevi verso il monastero. Nell’ufficio al piano di sopra troverete il sovrintendente. Come la maggior parte di tutti i personaggi presenti all’interno del gioco, il sovrintendente sarà reticente all’inizio. Cercate di persuaderlo con il vostro carisma e alla fine cederà.

Una volta che il sovrintendente vi dirà quello che sa, ritornate da Mastro Feyfar. Si troverà in borghese nella città di Sasau. Già che siete lì andate a parlare con il fabbro Mikesh che si trova all’estremità settentrionale di Sasau e chiedetegli del denaro contraffatto. Vi dirà che il fabbro del monastero, Zach, ha comprato tutto.

Andate al cortile a sud-est verso il Monastero e parlate con Zach il fabbro. Vi farà parlare con il figlio, Vitus. Inutile dire di sfoggiare le vostre abilità oratorie ed il figlio confesserà e vi darà un nome: Rapota.

Trovate le monete contraffatte

Mentre vi trovate nel cortile, andate verso l’estremità meridionale ed entrate nell’edificio. Al piano di sopra dovreste trovare Jerome l’incisore.

Chiedete di Florian. Dite che avete un messaggio per lui e Jerome vi dirà che Florian vive nella cantina del fornaio.  Tornate a Sasau ed entrate dal fornaio. C’è una porta di fronte al negozio accessibile dalla strada principale. Florian dovrebbe essere seduto alla sua scrivania.

Ditegli cosa sta succedendo e lui vi parlerà di Rapota. Purtroppo però la sua fidanzata Esther è stata rapita. Qui potete scegliere se usare le vostre arti per persuadere Florian oppure se lo aiuterete a liberare la sua fidanzata. Tenete conto che la scelta non inficerà la missione. Quando Florian esce dall’edificio per fare da esca a Rapota, seguitelo per un po e fate attenzione al tizio che sta seguendo voi. E’ Rapota, corretegli incontro e parlate con lui.

Quando saprà di essere finito, si metterà a correre. Non vi resterà che inseguirlo. Rapota ti dirà allora che il falso laboratorio di Groschen è nella miniera di Skallitz. Poi ti chiederà di ucciderlo, ma potrete scegliere di mandarlo in prigione se lo desiderate.

Entrate nella miniera

I prossimi punti della missione vi porteranno verso un gran numero di nemici, perciò equipaggiatevi a dovere. Ed è qui che entra in gioco Ulrich (se non lo avete ucciso). Non solo è un gran combattente, ma attaccherà automaticamente i gruppi di nemici che vi si pareranno davanti. Non dovrete far altro che seguirlo.

Quando Rapota vi ha svelato dove si trova il laboratorio, andate a chiamare Ulrich alla locanda. Se non volete viaggiare con Ulrich, il campo che dovrete trovare è ad ovest di Merhojed dall’altra parte del fiume su per la collina.

Se avete deciso di usare Ulrich seguitelo nel primo campo ed uccidete i nemici. Alcuni di questi potrebbero scappare, ed il cavaliere tedesco li inseguirà. Siate pazienti e seguitelo a sua volta.

Dopo aver ucciso tutti i banditi seguite Ulrich all’interno della miniera, dopodiché partirà un breve filmato.

In linea con la missione, Ulrich tenterà di uccidere il capo, Jezhek. Protestate e dite di volerlo vivo in modo che risponda alle domande. Il cavaliere protesterà, perciò cercate di persuaderlo; parlate della famiglia Rosenberg per fargli cambiare idea.

Fine della missione

Con i contraffattori dietro le sbarre, fate rapporto a Sir Radzig che vi chiederà di interrogare il prigioniero.

Andate dall’altra parte di Rattay per raccogliere le chiavi della cella dal Capitano Bernard, quindi dirigetevi allo scantinato del Rathaus. È la prima porta sulla destra mentre attraversate l’arco. Svoltate a sinistra quando entrate, superate le scale e attraversate la porta scendendo le scale.

Sbloccate la porta della cella e parlate con Jezhek. Il prigioniero vuoterà il sacco in cambio della sua vita. Ascoltate quello che ha da dire, quindi tornate da Sir Radzig.

 

Questa pagina fa parte della nostra Guida di Kingdom Come: Deliverance dove potrete trovare consigli e soluzioni che vi torneranno utili nella vostra avventura.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com