La versione Mobile di Playerunknown’s Battlegrounds accende le speranze per un porting per Switch, secondo Digital Foundry

By Stefano Paglia, lunedì, 26 febbraio 2018 13:27 GMT

PlayerUnknown’s Battlegrounds potrebbe arrivare su Switch?

Viste le prestazioni di PlayerUnknown’s Battlegrounds su una macchina performante come Xbox One X in molti ritenevano impossibile un eventuale porting per Nintendo Switch, per via degli ovvi limiti hardware.

Anche gli esperti di Digital Foundry erano dello stesso avviso, ma hanno cambiato idea dopo aver visto la versione Mobile di PUBG, che a loro avviso potrebbe essere la chiave di volta per portare il gioco sull’ibrida della grande N.

Playerunknown's Battlegrounds

Ovviamente questa versione per poter girare su smartphone deve sottostare a qualche compromesso, come la rimozione dei modelli poligonali più complessi, texture a risoluzione inferiore e una minore draw distance. Tuttavia il gameplay nel complesso rimane piacevole e fedele all’originale. Insomma si tratta di un porting più che buono nel complesso e un’ottima base di partenza nel caso PUBG Corp. decidesse di portare il gioco su Switch.

L’idea di un porting di PUBG per Switch sembrava poco probabile basandoci sui problemi che abbiamo notato con le versioni Xbox One e Xbox One X, con entrambe che sembrano soffrire per le limitazioni della CPU, un aspetto che sarebbe ulteriormente amplificato su Switch. Quello che abbiamo visto con la versione per dispositivi mobile di PUBG tuttavia cambia le carte in tavola e apre le porte per una possibile conversione per Switch.“, spiegano gli esperti di Digital Foundry.

Quantomeno dimostra che giocando con un dispositivo portatile, la riduzione della qualità grafica può avere un impatto positivo nel far funzionare il gameplay su uno schermo di piccole dimensioni, qualcosa di cruciale per l’hardware di Switch. Inoltre, nonostante la CPU del Galaxy S8 e di Razer Phone (i due dispositivi usati da Digital Foundry per i loro test ndr) sono una generazione o due avanti alla ARM Cortex A57s della console Nintendo, l’approccio di Tencent nello scalare PUBG fa sì che un hardware meno potente riesca a gestire una Battle Royale da 100 giocatori. Non è difficile credere che questo approccio potrebbe beneficiare anche per Switch.“.

Che ne pensate? Vi piacerebbe giocare a PlayerUnknown’s Battlegrounds su Switch?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com