Take-Two rassicura: Red Dead Redemption 2 non verrà rimandato di nuovo. Dicembre è stato il miglior mese per GTA online

By Claudia Marchetto, giovedì, 8 febbraio 2018 10:34 GMT

Durante l’assemblea con gli investitori, Take-Two si è detta fiduciosa riguardo a Red Dead Redemption 2. L’azienda inoltre ha mostrato i dati di vendita di GTA Online.

Secondo le dichiarazioni fatte da Take-Two, il mese di dicembre per GTA Online è stato ottimo per quanto riguarda la quantità di giocatori. Parte di questo risultato lo si deve anche all’aggiornamento Doomsday Heist. In totale GTA V ha venduto ben 90 milioni di unità.

Come riportato la settimana scorsa, Red Dead Redemption 2 è stato posticipato al 26 ottobre. Take-Two non ha cambiato le prospettive dell’uscita del gioco, dicendosi fiduciosa riguardo la nuova data di lancio.

Red Dead Redemption 2

Un altro motivo per cui l’azienda non ha cambiato le sue prospettive finanziarie è dovuto al fatto che 2K ha in cantiere “un titolo molto atteso”. Molti pensano ad un nuovo Bioshock, ma altri sono sicuri che si tratti di Borderlands 3. Ovviamente, solo per il fatto che 2K abbia un nuovo gioco in cantiere per Take-Two è una notizia importante.

In totale, per il terzo trimestre dell’azienda, conclusosi a dicembre del 2017, Take-Two ha fatturato al netto circa 480 milioni di dollari, rispetto ai 476 milioni di un anno fa.

Le spese ricorrenti per i consumatori, che si suddividono tra la valuta virtuale, i contenuti aggiuntivi e le microtransazioni, sono cresciute del 64% su base annua e rappresentano il 32% delle entrate nette totali. I maggiori contributori alle entrate nette durante il terzo trimestre del 2018 sono stati GTA V, GTA Online, NBA 2K18, WWE 2K18 e L.A. Noire.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com