Giocatore professionista di Overwatch punito per avere detto ‘frocio’ a un rivale durante una diretta

By Pablo Bernocchi, domenica, 21 gennaio 2018 18:30 GMT

Perdonerete il linguaggio censurabile ma riportiamo solo le colorite espressioni di Félix “xQc” Lengyel.

Dallas Fuel

Il giocatore del team Dallas Fuel, che vedete qui sopra in uno scatto angelico, ha infatti perso la testa durante una diretta della Overwatch League e ha condito una prestazione deludente del team di cui fa parte con una serie di insulti omofobi all’indirizzo di un avversario, che ha sconfitto i Dallas Fuel durante le competizioni.

Dimostrando una certa classe ha rivolto a Austin “Muma” Wilmot, dichiaratamente omosessuale e che vedete qui sotto, una serie di epiteti degni del migliore Eric Cartman affetto dalla sindrome di Tourette come “frocio e succhia ca***.”

Austin Muma Wilmot

 

Blizzard ha preso posizione e ha deciso di multare di 2000 dollari il giocatore e escluderlo dai prossimi 4 match della Overwatch League. I Dallas Fuel hanno accettato la punizione inferta da Blizzard al giocatore, in modo che serva da esempio per tutti.

Avete letto che di recente un padre ha ritirato da scuola il proprio figlio per far sì che possa diventare un giocatore professionista di Overwatch?

Fonte Kotaku.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com