Milestone rivela i contenuti del Pre-Order di Gravel

By Luca Paternesi, giovedì, 11 gennaio 2018 20:28 GMT

Lo sviluppatore milanese ha rivelato i contenuti bonus che riceveranno coloro che effettueranno il Pre-Order del loro nuovo titolo corsistico.

Gravel

Nella giornata di oggi, tramite un comunicato stampa, Milestone ha annunciato i contenuti del Pre-Order di Gravel, il loro nuovo corsistico off road che arriverà su PC, Xbox One e PlayStation 4 il prossimo 27 febbraio.

Il preordine del gioco, che sarà possibile effettuare prossimamente, metterà a disposizione degli utenti l’esclusivo Porsche Rallye Pack che conterrà, tra le altre cose, due modelli della nota casa di Stoccarda che hanno fatto la storia dei rally.

Di seguito vi riportiamo il comunicato stampa con tutti i dettagli:

Milestone, la più grande realtà italiana impegnata nello sviluppo di videogiochi sul mondo racing, è lieta di annunciare che presto altri storici veicoli targati Porsche approderanno in Gravel, l’ultima avventura off-road di Milestone.

Con il pre-order, disponibile tra qualche settimana sugli store digitali e rivenditori autorizzati, si avrà l’esclusiva possibilità di ottenere gratuitamente il DLC Porsche Rallye Pack, che include la Porsche 924 GTS Rallye, due livree ufficiali tratte dagli eventi del 1981 e del 1982, la Porsche 959 Rallye e la livrea ufficiale del 1986. Il Porsche Rallye Pack punta a offrire a tutti gli appassionati di Porsche l’opportunità di provare l’adrenalina di guidare la propria auto sportiva preferita nei luoghi più selvaggi del mondo: la 924 GTS e la 959 Rallye, infatti, si uniranno alla 911 RSR Rallye e alla Cayenne Transsyberia, già disponibili nel gioco.

Le due auto incluse nel DLC non solo sono tra le auto sportive più conosciute di tutti i tempi, ma hanno anche lasciato il segno nel mondo del Rally, guidate dai più leggendari piloti durante gare memorabili.

La Porsche 924 GTS ha fatto la storia nel 1981, quando durante il campionato di Rally tedesco la leggenda Walter Röhrl ha fatto la sua apparizione proprio su una Porsche 924 GTS, guadagnando un secondo posto nella primissima gara con questa vettura.

La Porsche 959, prodotta nel 1986, fu l’auto più tecnologica dei suoi tempi. Per mettere alla prova la tecnologia all’avanguardia, l’auto ha partecipato alla competizione di rally più  del difficile e iconica del mondo: la Parigi-Dakar, famosa gara automobilistica che, partendo da Parigi, attraversa il deserto e la savana africana per 13.800 chilometri. La 959 a trazione integrale ha affrontato senza difficoltà le condizioni meteorologiche avverse, conquistando due terzi del podio con René Metge e Dominique Lemoyne al primo posto, seguiti da Jacky Ickx e Claude Brasseur al secondo. Persino un terzo veicolo 959, pensato per una funzione supporto, ha concluso la gara al sesto posto.

Gravel, il nuovo titolo firmato Milestone che celebra le corse fuoristrada in puro stile arcade, promette ancora più divertimento con ulteriori contenuti aggiuntivi: il DLC Porsche Rallye Pack farà infatti parte del Season Pass, ideato per portare i giocatori in luoghi esotici, correndo con i veicoli più veloci mai creati.

Qualora la vostra voglia di sterrato non sia ancora sazia, qui potete trovare un video che ci mostra la modalità carriera di Gravel.

Comments

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com