Nintendo fa slittare al 2019 l’arrivo delle cartucce per Switch da 64gb

By Giovanni Panzano, mercoledì, 27 dicembre 2017 15:05 GMT

Avremo bisogno di una microSD ancora per un po’.

20170221_163942

Previste inizialmente per il 2018, sembra proprio che le cartucce per i titoli Nintendo Switch con una capacità pari a 64Gb non arriveranno entro l’anno.

Ad annunciarlo è la stessa azienda di Kyoto, che fa sapere agli appassionati che fino al 2019 bisognerà accontentarsi delle attuali cartucce, in grado di contenere dati fino a 32Gb.

Sebbene tale informazione sia praticamente irrilevante per quanto riguarda i titoli first party, si tratta di una vera e propria necessità quando si parla di porting di titoli quali NBA 2K18, Doom, Wolfenstein e tanti altri, i quali hanno bisogno di molti più dati rispetto a quelli contenuti nella piccola cartuccia di gioco.

Sono infatti molti i casi in cui è obbligatorio essere in possesso di una scheda microSD piuttosto capiente per poter anche solo avviare alcuni titoli Switch.

Insomma, se non avete una scheda di memoria per la vostra console fareste bene a prenderne una, visto che il prossimo anno arriveranno con tutta probabilità altri titoli che ne richiederanno una.

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com