Ghost Recon Wildlands: svelati nuovi dettagli sulla sfida in arrivo oggi, che vedrà come protagonista Predator

By Claudia Marchetto, giovedì, 14 dicembre 2017 10:58 GMT

Sfide, oggetti personalizzabili e altro ancora.

Nella notte Ubisoft ha svelato alcuni interessanti dettagli circa l’evento speciale “La Cacciache vede come “special guest” nientemeno che Predator.

I contenuti di Predator verranno aggiunti con l’aggiornamento in arrivo in giornata “Tempesta nella Giungla”. Scopriamo insieme cosa includono.

Ghost-Recon-Predator

Sfida di Predator

  • A partire dal 14 dicembre fino a gennaio, tutti i giocatori di Ghost Recon Wildlands saranno in grado di affrontare Predator nella caccia finale del gioco. Questa nuova sfida potrà essere giocata sia in solo che con un massimo di quattro giocatori nella modalità cooperativa.

Elementi personalizzabili di Predator

  • Dopo aver sconfitto Predator i giocatori verranno premiati con oggetti esclusivi, tra cui la maschera di Predator che offre ovviamente la visione termica. In aggiunta sarà possibile personalizzare i propri Ghost con il Predator Pack che include 15 nuovi oggetti personalizzabili, tra cui armi e mosse di combattimento ravvicinato.

Nuova classe PvP Predator ispirata a Ghost War

  • Con la capacità di combattere in Furia Bellica, la nuova classe Ghost War ispirata dal personaggio di Dutch in Predator, offrirà ai giocatori più offensivi una nuova alternativa in modo da creare strategie e tattiche su campo di battaglia PvP. I giocatori di Ghost War potranno accedere alla nuova classe tramite il Ghost War Pass o il Season Pass o addirittura utilizzando direttamente i propri punti prestigio.

In aggiunta all’evento Predator, “Tempesta nella Giungla” aggiungerà una nuova classifica di gioco, una nuova classe Pathfinder ed un’altra che verrà rivelata il giorno prima della pubblicazione. Entrambe le classi saranno utilizzabili in PvP.

Ghost Recon Wildlands è disponibile per PC, PlayStation 4 ed Xbox One.

Fonte

Comments

Headlines

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com