Warface di Critek diventerà un po’ più PlayerUnknown’s Battlegrounds

By Pablo Bernocchi, domenica, 12 novembre 2017 19:00 GMT

Crytek sta pensando di rendere un po’ più simile a PlayerUnknown’s Battlegrounds il suo Warface.

La software house di Crysis sta infatti cercando di battere il ferro finché è caldo grazie al successo senza precedenti di PUBG, come stanno facendo anche altre aziende. Lo shooter in prima persona free to play di Crytek infatti si arricchirà di una modalità chiama Battle Royal che richiama grossomodo lo stile di gioco del titolo di Bluehole, Inc. 

 

La formula è quella collaudata che i giocatori hanno dimostrato di apprezzare, quindi aspettiamoci grandi mappe – sicuramente una in un deserto e random loot. Crytek ha spiegato che la mappa di gioco sarà la più grande mai realizzata per il suo gioco, però supporterà soltanto 16 giocatori contemporaneamente.

La modalità PvP sarà accentuata dal fatto che i giocatori saranno distribuiti a caso sulla mappa di gioco.

Potete leggere qui il comunicato dell’azienda. Ad oggi non sappiamo ancora quando sarà pubblicato questo aggiornamento.

Ecco un trailer brevissimo pubblicato sul canale You Tube del gioco.

Fonte PC Gamer.

Comments

Headlines

Warface

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com