EA potrebbe rinunciare a pubblicare un nuovo FIFA ogni anno?

By Pablo Bernocchi, domenica, 12 novembre 2017 14:20 GMT

Electronict Arts potrebbe radicalmente rivedere il ciclo di pubblicazione dei propri titoli sportivi come FIFA e Madden.

Parlando con Bloomberg in una recente intervista, il chief executive officer di Electronic Arts, Andrew Wilson, ha spiegato che l’azienda potrebbe volere riconsiderare il modello di business adottato fino a oggi, con la pubblicazione annuale dei propri titoli sportivi più gettonati che sono arrivati che quest’anno sono FIFA 18, NHL 18, Madden NFL 18 e NBA Live 18.

L’idea della software house america è sviluppare i propri titoli seguendo la filosofia che va per la maggiore ultimamente che possiamo riassumere on games as a service, un po’ come ha fatto Microsoft con Windows 10.

Wilson ha spiegato che l’azienda sta considerando il modello di aggiornamenti costanti, probabilmente dietro sottoscrizione di una sorta di abbonamento e che dovesse propendere per tale decisione potrebbe non esserci bisogno di pubblicare un gioco nuovo delle loro serie sportive ogni anno.

Fonte Segment Next.

Comments

Headlines

Andrew Wilson

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com