Capcom conferma l’arrivo di nuovi titoli per Nintendo Switch a partire da aprile 2018, compreso un nuovo capitolo di Ace Attorney

By Marcello Ruina, venerdì, 10 novembre 2017 19:12 GMT

Il supporto di Capcom arriverà, basta aspettare.

pheonix_wright_ace_attorney_dual_destinies

In un’intervista con Jiji, il presidente di Capcom, Haruhiro Tsujimoto, ha dichiarato che la compagnia ha iniziato a sviluppare alcuni titoli per Nintendo Switch, i quali vedranno la luce il prossimo anno, a partire da aprile 2018 (ovvero, a partire dal prossimo anno fiscale).

Benché il presidentissimo non abbia fatto nomi, ha voluto rendere noto solo un piccolo dettaglio: uno di questi titoli sarà un capitolo della serie Gyakuten Saiban, meglio noto da noi come Ace Attorney, la popolare serie visual novel/puzzle. La saga di Ace Attorney, fino ad ora, è sempre rimasta relegata nel mondo portatile di Nintendo, nascendo su Game Boy Advance, per poi apparire su Nintendo DS e Nintendo 3DS, senza contare i successivi porting su Wii e dispositivi mobile.

Non sappiamo se Ace Attorney su Nintendo Switch sarà uno spin-off, oppure il settimo capitolo della serie ufficiale. Di certo, se anche Pokémon ha deciso di portare la sua serie principale da 3DS a Switch, perché non dovrebbe farlo anche Phoenix Wright?

Voi cosa ne pensate? Lo vedreste bene un Ace Attorney su Nintendo Switch?

Sapevate che, secondo Capcom, il mercato delle console è stato rivitalizzato da PlayStation 4 e Nintendo Switch.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com