MotoGP eSport Championship – Per chi ama le sfide

By Stefano Paglia, venerdì, 3 novembre 2017 12:54 GMT

Il 2017 ha visto l’entrata della MotoGP nel mondo degli eSport, una nuova avventura che permette a tutti i fan del campionato motociclistico più veloce del mondo di vivere l’ebrezza della competizione in prima persona.

2017_motogp_esports.middle

Seguono i dettagli del comunicato stampa:

Il primo MotoGP eSport Championship, iniziato a Luglio in esclusiva su Sony PlayStation 4, ha visto sfidarsi gli appassionati durante sei fasi di qualificazione online, ognuna delle quali della durata di 10 giorni. A Novembre verrà decretato il
campione mondiale eSport durante il Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana.

La finale vedrà i 16 migliori giocatori contendersi il titolo durante l’evento live che si terrà al Circuit Ricardo Tormo il 10 Novembre. A partire dalle 17.00, la finale verrà trasmessa in oltre 190 paesi, sia sui canali TV ufficiali della MotoGPTM che online su motogp.com, YouTube, Facebook, Twitch, e Twitter.

I numerosi sponsor, molti dei quali già partner della FIM MotoGP Championship, hanno contribuito ai fantastici premi in palio per i finalisti, tra cui una BMW M240i Coupé, la KTM390, una Samsung Smart TV e la possibilità di poter vivere un’esperienza unica al Red Bull Hangar 7. Sarà un viaggio di 5 giorni che vedrà i finalisti vivere momenti indimenticabili sfidandosi gli uni contro gli altri.

Il MotoGP eSport Championship ha già conquistato milioni di appassionati delle due ruote, totalizzando più di 17 milioni di visualizzazioni e una reach globale di più di 58 milioni di utenti. Alla finale di Valencia si sfideranno giocatori provenienti da tutto il mondo: 6 dalla Spagna, 5 dall’Italia, 2 dal Regno Unito e altri finalisti dall’Olanda, dal Sud Africa e dalla Germania, che avranno anche la possibilità di assistere alla gara decisiva del campionato mondiale 2017 della FIM MotoGP.

Alle fasi di qualificazione online sono stati percorsi più di 2.5 milioni di km e sono state necessarie più di 15.000 ore di gioco per correre il giro più veloce. Sviluppato da Milestone, il MotoGP eSport Championship include alcuni tra i migliori piloti e manufacturer del mondo della MotoGP: campioni del calibro di Valentino Rossi, Marc Marquez e Jorge Lorenzo hanno partecipato alle fasi di qualificazione dando consigli sulle piste presenti nel gioco ai potenziali finalisti, giocando in prima
persona a MotoGPTM17.

Pau Serracanta, Dorna Sports’ Commercial Area Managing Director: Siamo felici e in un certo senso anche sorpresi dall’incredibile interesse dei fan durante questo primo campionato eSport di MotoGP. Sono stupito dal livello dei partecipanti che renderà la finale davvero competitiva: tuttora è difficile immaginare chi sarà il vincitore. Non ho dubbi che il MotoGP eSport World Champion continuerà a crescere e ad attrarre nuovi fan, come successo quest’anno.

Comments

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com