I creatori di God of War hanno invitato gli ex dipendenti di Visceral Games ad unirsi a loro

By Antonio Izzo, mercoledì, 18 ottobre 2017 12:47 GMT

Come ormai tutti saprete, Electronic Arts ha deciso di chiudere Visceral Games, il team responsabile di Dante’s InfernoBattlefield: Hardline e della serie Dead Space.

Come prevedibile, la notizia ha scosso profondamente l’intera comunità videoludica. Non solo le reazioni dei giocatori, ma anche quelle degli addetti ai lavori non si sono fatte attendere. Ad esempio, i ragazzi di Santa Monica Studio, responsabili della celebre saga di God of War, hanno subito invitato gli ormai ex dipendenti di Visceral Games a mettersi in contatto con loro per discutere di un’eventuale assunzione.

In mezzo a tante brutte notizie, questa invece fa molto piacere. In entrambi i team ci sono sviluppatori dall’incredibile talento, e una loro unione non potrebbe che portare benefici all’intera industria.

Visceral Games era al lavoro su un nuovo titolo dedicato a Star Wars con una forte componente narrativa sotto la supervisione dell’ex Naughty Dog Amy Hennig. Il progetto fortunatamente non è naufragato, dato che è stato spostato nelle mani di EA Vancouver, ma la scrittrice è in forte dubbio sul suo futuro.

Comments

Headlines

Santa Monica Studio

Visceral Games

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com