L’ennesimo fallimento di Denuvo arriva con Marvel vs Capcom Infinite

By Giovanni Panzano, lunedì, 25 settembre 2017 14:33 GMT

Il sistema di protezione tanto amato dai publisher sembra non essere più in grado di garantire lunghi periodi di tranquillità.

MVCI-2017-09-18-22-46-11-574

 

Solo ieri vi avevamo comunicato l’uscita delle versioni piratate di Pro Evolution Soccer 2018 e Dishonored Morte dell’Esterno, pubblicate poco più di una settimana dall’uscita di entrambi i giochi.

Oggi, purtroppo, arriva un’altra notizia molto simile che riguarda quello che era l’unico titolo ancora al sicuro tra gli ultimi usciti: Marvel vs Capcom Infinite.

Il nuovo picchiaduro Capcom è infatti stato violato nel corso delle ultime ore, dimostrando in maniera più che evidente quanto ormai il sistema di protezione Denuvo non sia più in grado di reggere per più di una manciata di giorni.

Certo, si tratta di un periodo sufficiente a proteggere le vendite iniziali e spingere i più impazienti all’acquisto, ma conviene davvero ai publisher sganciare grosse somme di denaro per implementare un sistema di protezioni dalla durata tanto breve?

La speranza continua ad essere quella che Denuvo abbia ancora qualche asso nella manica da sfoderare con i titoli più importanti dell’inverno, ma di questo passo ci sarà poco da fare.

Vi ricordiamo inoltre che, secondo SteamSpy, il gioco non stava avendo un gran successo su PC.

Cosa ne pensate?

Comments

Denuvo

Dishonored: Morte Dell'Esterno

Marvel Vs Capcom Infinite

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com