Rayman Legends Definitive Edition per Switch non è esattamente la versione definitiva del titolo Ubisoft

By Giovanni Panzano, mercoledì, 13 settembre 2017 15:20 GMT

Gli utenti non sembrano essere particolarmente felici del risultato.

Rayman Legends Definitive Edition è, dopo una lunga attesa, finalmente disponibile anche su Nintendo Switch e, a differenza di quanto ci si aspettava dall’ennesima versione del platform Ubisoft, sembra che di definitivo ci sia solo il nome.

L’analisi fatta da Digital Foundry mette infatti in evidenza alcuni problemi piuttosto fastidiosi di questa versione per la console ibrida Nintendo, che presenta caricamenti molto più lunghi addirittura della versione WiiU e PlayStation Vita.

Tale problematica sarebbe da attribuire alla compressione dei file, molto più incisiva che sulle altre versioni per risparmiare sulla dimensione delle cartucce di gioco.

Da segnalare anche l’assenza della possibilità di interagire con Murphy attraverso il touch screen, presente anche in questo caso sia su WiiU che su Vita.

L’unica aggiunta rispetto alle precedenti versioni consiste nella modalità torneo in Kung Foot, oltre ovviamente alla presenza di tutti i personaggi utilizzabili visti sulle altre piattaforme.

Nulla di particolare da segnalare per quanto riguarda risoluzione e framerate, che riesce a mantenere i 60 fotogrammi in quasi tutte le situazioni, mentre la risoluzione in modalità docked è di 1080p.

Cosa ne pensate?

Comments

Headlines

Digital Foundry

Rayman Legends Definitive Edition

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com