WWII non sarà una toccata e fuga: la Seconda Guerra Mondiale è tornata per restare nella serie Call of Duty

By Giuseppe Carrabba, domenica, 10 settembre 2017 10:04 GMT

Call of Duty WWII sta per arrivare su console e PC: sarà soltanto il primo titolo di un nuovo filone a tema Seconda Guerra Mondiale, almeno stando alle parole di Activision.

Call-of-Duty-WW2_01

Ecco che cosa ha detto il CEO della compagnia, Eric Hirshberg, ai microfoni dei colleghi di Game Informer:

“Beh, sapete, non posso rivelare molto dei nostri piani futuri. In ogni caso non penso che WWII sia una toccata e fuga. La Seconda Guerra Mondiale è un contesto storico estremamente ricco e penso che addirittura in futuro potremo tornare a esplorare aree già viste del conflitto.”

“Non voglio fare alcuna critica sulla qualità del COD dello scorso anno ma credo che, nonostante la ventata d’aria fresca e il divertimento proposti dal gioco, Infinite Warfare fosse decisamente troppo futuristico.”

Insomma, prepariamoci a combattere i nazisti per gli anni a venire.

Dichiarazioni piuttosto importanti sul futuro del brand, non trovate anche voi?

Fonte: Segmentnext.com

Comments

Headlines

Activision

Call Of Duty

Ceo

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com