Justin Burnett ha pubblicato una serie di pezzi inediti della colonna sonora di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

By Giuseppe Carrabba, domenica, 13 agosto 2017 10:48 GMT

Gli arti fantasma di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain non sono ancora finiti.

metal-gear-solid-5-guida-verita-finale

Non esiste sottotitolo più appropriato per il quinto capitolo di Metal Gear Solid. The Phantom Pain è un titolo che ben racchiude la natura stessa del saluto di Hideo Kojima alla sua celebre serie e, di recente, Justin Burnett ci ha ricordato il perchè.

Burnett è uno dei compositori della colonna sonora di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain ed ha appena pubblicato sul suo sito ufficiale una serie di pezzi inediti della colonna sonora del gioco. Fortunatamente, ciascun pezzo della OST è ascoltabile a quest’indirizzo.

Questa, invece, è la tracklist completa con tanto di durata di ogni singolo pezzo:

1. Stand-Off in the lobby – 2:25
2. Helicopter Massacre – 01:51
3. Its Raining Firetrucks – 02:56
4. The Whale – 01:41
5. Quiet Helicopter Battle – 03:38
6. Huey’s Trial – 04:01
7. Liquid Escapes – 02:41
8. Prisoner Quiet – 03:52
9. Tank Battle Phase One – 02:25
10. Tank Battle Phase Two – 03:33
11. Sahelanthropus Revealed – 01:49
12. Battle Sahelan Full Action – 03:15
13. The Funeral – 4:18
14. Sahelanthropus Attack – 09:32
15. Sahalen Boss Battle Yall – 03:24

Questi pezzi fanno parte dei tagli operati sul gioco di Kojima oppure, più banalmente, sono stati scartati dal prodotto finale? Non lo sapremo mai.

Comments

Headlines

Arti Fantasma

Colonna Sonora

Hideo Kojima

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com