PlayerUnknown’s Battlegrounds ha bannato uno streamer su Twitch per aver utilizzato un glitch a suo vantaggio

By Claudia Marchetto, venerdì, 11 agosto 2017 11:27 GMT

Chi di glitch ferisce, di ban perisce.

PlayerUnknown's Battleground

Se il team di PlayerUnknown’s Battlegrounds dovesse cogliervi ad utilizzare cheat o glitch per aiutarvi nel gioco, sappiate che verrete bannati senza pietà, come è successo ad uno streamer di Twitch.

L’utente in questione si fa chiamare Destiny ed il glitch che ha utilizzato pare succeda a molti giocatori; in sostanza spesso, a causa di un bug, il gioco non renderizza case ed edifici. Quando questo succede, il giocatore riesce a vedere chi si nasconde nell’edificio e può ucciderli senza che i giocatori nemici possano fare niente.

Il popolo videoludico dopo questo ban è insorto; per alcuni il glitch è talmente comune che tutti alla fine lo utilizzano, quindi non ha senso bannare per questo problema, altri sostengono che Destiny non abbia colpa, in quanto questo glitch capita spesso.

Tuttavia il codice di condotta è chiaro: chiunque utilizzi un glitch a proprio vantaggio verrà bannato. Va da sé che il ban è temporaneo, basterà non ripetere lo stesso errore la prossima volta.

A proposito di PlayerUnknown’s Battlegrounds: avete visto il suo clone cinese?

Fonte

Comments

Headlines

Ban

Bluehole Studios

Destini

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com