Per Tetsuya Nomura lavorare contemporaneamente a Kingdom Hearts 3 e Final Fantasy VII è più facile di quanto possiate immaginare

By Stefano Paglia, lunedì, 17 luglio 2017 09:38 GMT

Lavorare contemporaneamente su due progetti di dimensioni gargantuesche come Kingdom Heart 3 e il remake di Final Fantasy VII, sarebbe una sfida insostenibile per moltissime persone, ma a quanto pare non per Tetsuya Nomura, che anzi lo vede come un “vantaggio”.

Final_Fantasy_VII_Remake_2017_01_31_17_001

Non sento davvero la presenza di nessuno ostacolo o difficoltà perché i due giochi sono molto differenti.“, ha affermato Nomura in un’intervista avvenuta al D23 expo.

Attualmente gioca a mio favore proprio perché sono due titoli così differenti. Se entrambi avessero qualcosa di familiare, alla fine potrebbero sembrare uguali. Quindi essendo estremamente differenti, se c’è una cosa che non posso realizzare in uno posso farla nell’altro. Funziona in questo modo con me.“.

Ovviamente un lato negativo del lavorare su due giochi differenti ovviamente c’è, ovvero essere sempre pieni di cose da fare.

Ad esempio, stavamo lavorando alle preparazioni per venire qui al D23 per Kingdom Hearts, e mentre eravamo di fretta nel fare ciò abbiamo dovuto organizzare un meeting obbligatorio per Final Fantasy VII.

Se non avete letto le notizie degli ultimi giorni, sarete felici di sapere che Kingdom Hearts 3 sarà disponibile nel corso del prossimo anno.

Fonte: gamespot.com

Comments

Headlines

Final Fantasy VII

Kingdom Hearts 3

Tetsuya Nomura

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com