Nuovi dettagli su crossplay e aggiornamenti sulla versione Nintendo Switch di Dragon Ball FighterZ

By Giuseppe Carrabba, domenica, 16 luglio 2017 13:08 GMT

Con gli EVO 2017, conosciamo ulteriori informazioni su Dragon Ball FighterZ. L’attesissimo titolo di Arc System Works ha ancora tanto da dimostrare, ma oggi conosciamo qualche dettaglio in più sulla possibilità del crossplay, su di una probabile versione Switch e tanto altro.

Dragon-Ball-Fighterz

Prima cosa, Dragon Ball Fighters (questa è la pronuncia), contiene la “Z” al posto della “s” perchè si tratta dell’ultima lettera dell’alfabeto: proprio così, gli sviluppatori vogliono spingersi oltre tutto ciò che è stato fatto fino a ora con le trasposizioni videoludiche di Dragon Ball.

C’è un secondo motivo: la “Z” è una lettera incredibilmente importante per il mondo di Dragon Ball.

Abbiamo anche appreso che una versione Switch potrebbe, prima o poi, vedere la luce, ma adesso tocca a Xenoverse 2 mettersi in mostra sull’ibrido di Nintendo.

Purtroppo non sarà previsto il cross play tra le diverse piattaforme di gioco, ma è spesso così del resto.

Nel gioco ci saranno molti personaggi forti e altri deboli. Questi ultimi saranno essenziali per fornire supporto a quelli più forti. Ricordiamo che si tratta di incontri 3VS3, quindi implicanti una certa dose di strategia.

Fonte.

Comments

Headlines

Arc System Works

Bandai Namco

Crossplay

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com