Gli sviluppatori di Star Citizen in guai finanziari? Lo studio rassicura i fan

By Marcello Ruina, lunedì, 26 giugno 2017 19:23 GMT

Non ci sarebbe nulla di cui preoccuparsi.

StarCitizen-7

Lo studio responsabile di Star Citizen, Cloud Imperium Games, è stato oggetto di numerose preoccupazioni da parte dei fan negli ultimi giorni, a causa di alcune voci che vedevano il team di sviluppo in guai finanziari, talmente “importanti” che li avrebbero costretti a vendere i diritti di Star Citizen ad un’istituzione bancaria inglese, Coutts.

Oggi, il co-fondatore di Cloud Imperium GamesOrtwin Freyermuth, è intervenuto sul forum ufficiale di Star Citizen per spiegare chiaramente la situazione della compagnia e tranquillizzare tutti coloro che vedevano il progetto Star Citizen in pericolo.

Per farla breve, CIG avrebbe semplicemente richiesto alla banca un anticipo sul rimborso delle tasse, legate alle sue compagnie con sede in Inghilterra, per contrastare la recente svalutazione della sterlina. Si tratta di una procedura, a detta loro, assolutamente normale e serve solo per salvaguardare i propri interessi a fronte degli effetti della Brexit. Inoltre, questa procedura non è in alcun modo legata ai diritti di Star Citizen, i quali restano intoccabili.

Si tratta certamente di una buona notizia per i fan di Star Citizen, il quale, nonostante non sia in alcun modo affetto da questo evento, risulta ancora senza una data d’uscita effettiva.

Cosa ne pensate? Secondo voi quando potremo avere Star Citizen completo?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com