Pokémon GO: disponibile l’aggiornamento con 80 Pokémon da Oro e Argento!

By Alessandro Arndt Mucchi, venerdì, 17 febbraio 2017 07:30 GMT

Un nuovo aggiornamento di Pokémon GO aggiunge 80 mostriciattoli apparsi per la prima volta in Pokémon Oro e Pokémon Argento.

L’update porta il gioco su Android alla versione 0.57.2 e su iOS alla versione 1.27.2 ed è disponibile da oggi.

“Oggi segna una data importantissima per Pokémon GO che ci vede dare il benvenuto a più Pokémon e sviluppare le meccaniche di incontro e cattura per una comunità globale di Allenatori appassionati di questo gioco,” ha dichiarato John Hanke, fondatore e amministratore delegato di Niantic. “Pokémon GO è un’esperienza dal vivo che continueremo a sostenere e sviluppare in modi sempre più nuovi e interessanti per anni a venire.”

Per tutti consigli su come giocare non perdetevi Pokémon Go Guida!

Oltre agli 80 nuovi Pokémon ci sono altre novità, vediamo insieme le note ufficiali della patch:

  • Più di 80 nuovi Pokémon provenienti dalla regione di Johto.
  • Alcuni Pokémon sono diversi a seconda del sesso
  • Nuove meccaniche dei combattimenti.
  • Nella schermata degli incontri ora si possono selezionare bacche e sfere poké.
  • Durante la cattura potremo usare due nuove bacche:
    • Baccabana (rallenta i movimenti dei Pokémon)
    • Baccananas (raddoppia la quantità di caramelle raccolte se il successivo tentativo di cattura va a segno).
  • Nuovi oggetti per personalizzare l’avatar.
  • Aggiunta una mappa in modalità notte e nuova musica.
  • Caramelle bonus se si catturano Pokémon evoluti.
  • Migliorata la stabilità della connessione con Apple Watch.
  • Sistemati alcuni bug e alcune linee di testo.

Dopo l’update a tema San Valentino, insomma, tante altre novità per il titolo dedicato ai mostriciattoli Nintendo. Che ve ne pare dei contenuti di questo aggiornamento?

Comments

Headlines

Pokemon Go

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com