Resident Evil 7 ha recuperato in un lampo tutti i costi di produzione

By Federico Faraon, giovedì, 16 febbraio 2017 12:28 GMT

Il cambio di rotta all’interno di una saga ormai ventennale è stato sicuramente un azzardo, rischioso ma necessario.

resident-evil-7-boss-jack

Stavolta Capcom ha davvero fatto Bingo: un numero sorprendentemente alto di persone si dichiararono scettiche quando venne annunciato Resident Evil 7, ma l’horror game è stato capace di smentire chiunque.

Noi lo abbiamo giocato a fondo e preparato per voi una guida approfondita, dateci un’occhiata!

Il grande successo di critica e vendita fa da testimone al coraggio di Capcom, la quale è stata ripagata con incassi altissimi, che nel giro di un paio di mesi sono riusciti a ricoprire interamente i costi di produzione.

Al momento le vendite di Resident Evil 7 sono stabili intorno ai 3 milioni di copie piazzate, ma Capcom è sicura di poter arrivare tranquillamente anche a 4 milioni. La società ha poi commentato:

Paragonato a Resident Evil 6, le vendite di questo settimo capitolo parrebbero procedere a rilento, ma questo dato è alterato dal sempre maggiore utilizzo del digital delivery. Siamo fiduciosi di poter arrivare a vendere oltre 4 milioni di copie entro la fine dell’anno fiscale 2017“.

Avete già giocato a Resident Evil 7? Credete che la realtà virtuale abbia giocato un ruolo chiave nel successo di questo settimo capitolo? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: DSOGaming

Comments

Headlines

Copie

Costi

Dati

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com