Guerrilla Games e Hideo Kojima mostrano le rispettive meraviglie create con DECIMA Engine

By Giuseppe Carrabba, lunedì, 5 dicembre 2016 14:16 GMT

La stretta collaborazione tra Guerrilla Games e Hideo Kojima è nata grazie a Mark Cerny, che fece incontrare Hermen Hulst e il buon Hideo. Quando due grandi studi utilizzano lo stesso motore di gioco, lavorando fianco a fianco per migliorarlo, quali sono i risultati? Eccoli qui.

Durante la PlayStation Experience 2016 sia Guerrilla che Hideo Kojima hanno mostrato le meraviglie tecniche possibili grazie a DECIMA Engine, partiamo subito con Horizon Zero Dawn:

Clima dinamico, ciclo giorno/notte, nuvole realistiche, foreste brulicanti di dettagli, città piene di vita e riproduzione certosina e convincente di svariati materiali, questo è lo splendore del nuovo gdr d’azione dei creatori di Killzone.

Adesso, invece, andiamo a dare un’occhiata alla “Glass Room” di Kojima Productions, luogo virtuale utilizzato per valutare il fotorealismo di luci e illuminazione su oggetti e personaggi.

Per raggiungere le condizioni “adatte” a Death Stranding, Kojima Productions ha svelato che c’è stato comunque il bisogno di un lavoro di ottimizzazione. Horizon Zero Dawn e Death Stranding ambiscono a stupire in maniera diversa, graficamente parlando.

Ecco le immagini:

Che ne pensate del lavoro svolto dai due studi?

Fonte: Dualshockers

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com