Clash Royale, qualche consiglio per vuole iniziare senza spendere soldi

By VG247.it, giovedì, 28 aprile 2016 16:21 GMT

Clash Royale, qualche consiglio per chi non vuole spendere soldi

Clash Royale è una droga. E’ un gioco talmente semplice, immediato e profondo che è difficile non rimanerne invischiati.

Clash Royale logo

SuperCell, i creatori di Clash of Clans, sono stati bravissimi a trovare una formula di gioco così magnetica, ma sono stati molto bravi anche a legare molti dei vostri progressi alla fortuna.
Vincere le partite, infatti, vi farà salire di grado, ma presto vi troverete a scontrarvi contro altri giocatori decisamente meglio corazzati di voi, con carte più performanti e soprattutto di livello altissimo.

Vincere non vi farà ne aprire bauli, ne guadagnare soldi, ne far salire di livello le vostre carte. Quindi la progressione del vostro mazzo e quella in classifica sarà sempre legata all’apertura dei bauli.

SuperCell ve ne regalerà uno ogni tre ore. Inoltre ogni 24 ore potrete sbloccare il ricchissimo Baule della Corona. Inoltre avrete la possibilità di accumulare fino ad un massimo di 4 bauli. Quelli grigi ci impiegheranno un’ora per essere aperti, mentre quelli d’oro ben otto. Sfortunatamente potrete aprire solo un baule per volta e indovinate un po’? Il countdown successivo non parte automaticamente.

Quindi l’unico modo per aprire velocemente i bauli è quello di spendere le gemme. Peccato che l’unico modo per avere gratuitamente delle gemme sia quello di trovarle nei bauli (o di ottenere degli achievement, ma sono lunghi ed è possibile sbloccarli una tantum) o comprarle.

E qui casca l’asino.

Il gioco è bello, molto bello, magnetico, ma fa di tutto per farvi venire la fregola di spendere dei denari. Per questo cerchiamo di darvi alcuni consigli in modo tale da provare a migliorare la vostra economia. Infatti basterà seguire qualche piccolo accorgimento per smettere di spendere in maniera insensata i propri denari e quindi averli a disposizione quando realmente vi servirà, evitando in questo modo di comprare crediti con i soldi reali.

clash-royale

Non spendete soldi o monete per aggiornare tutto

Sembra banale, ma la prima regola è quella di non spendere soldi a casaccio, magari presi dalla foga di voler aggiornare tutto.

La prima cosa che verrebbe da fare con il tesoretto iniziale, infatti, è quella di spendere tutto, in modo da accumulare il maggior numero di carte per iniziare a giocare.

Nulla di più sbagliato.

Questo perché innanzitutto dovrete cominciare a capire come giocare, che carte userete, e come le utilizzerete. Far salire di livello tutte le carte non solo dilapiderà il vostro tesoro, ma vi farà salire di livello molto velocemente. Salire di livello velocemente rafforzerà le vostre torri, ma avrà due svantaggi. Il primo è che vi troverete a scontrarvi contro giocatori di pari livello, ma carte molto più forti perché probabilmente stanno giocando da più tempo. Il secondo è che amplierete il pool di carte ottenibili e quindi abbasserete la percentuale di probabilità di ottenere le prima carte rare e leggendarie.

Inoltre non spendete gemme o le monete nel negozio per comprare cose a caso, dato che potrebbero servirvi presto per comprare una delle carte epiche che a rotazione vengono proposte nel negozio e che è molto complesso ottenere dai semplici bauli o per sbloccare immediatamente i forzieri Giganti o Magici, capaci di ottenere tantissime carte in grado di migliorare realmente il vostro mazzo.

span-deck-clash-royale

Rimanete il più possibile al livello 1

Un consiglio utile potrebbe essere quello di rimanere il più possibile al livello 1. Non di salire al secondo e poi scendere, è una pratica disincentivata da Supercell, ma di non salire troppo velocemente.

Questo perchè aumenterete la possibilità di sbloccare carte come il Gigante, il cucciolo di Drago, la Strega, il Cavaliere o l’orda di Scheletri, tutte carte molto importanti e che fanno parte di molti mazzi, anche quelli più avanzati.

Salendo di livello introdurrete anche altre carte che abbasseranno la vostra percentuale di ottenere queste specifiche carte, allungando ulteriormente la progressione del vostro mazzo.

Clash Royale 2

Entrate un un clan e siate generosi!

Nonostante non si chiami Clash of Clans, i clan sono comunque una parte importante del gioco, che potrebbe farvi risparmiare tanti soldi e velocizzare la crescita del vostro mazzo.

Se avete qualche amico, potreste entrare nel suo clan, in alternativa sceglietene uno ad accesso libero, preferibilmente uno con tanti giocatori all’interno e un parametro Donazioni/settimana molto alto.

Questo vuol dire che i membri del clan sono molto attivi e ben disposti a condividere con voi le carte di troppo. Una volta ogni 8 ore circa, infatti, potrete chiedere ai membri del vostro clan delle carte in regalo in modo da poter completare la vostra collezione.

Molto generoso, ma loro saranno incentivati a farlo perché in cambio otterranno delle preziose monete grazie alle quali poter migliorare le loro carte o fare gli acquisti nel negozio.

Quindi fatelo anche voi!

Una volta che avete visto che una carta non rientra nel vostro stile di gioco, scambiatela con gli altri, sarete più amati, sbloccherete qualche obiettivo, ma soprattutto sarete più ricchi.

Clash-Royale (1)

Date un’occhiata agli obiettivi!

Un po’ in piccolo, sulla destra dello schermo, c’è un’icona con la coccarda.

Cliccandola potrete vedere gli achievement di gioco. Questi vanno dall’entrare in un clan al regalare un certo numero di carte.

Sono pochi, difficili da ottenere, ma vi daranno modo di ottenere gemme e esperienza aggiuntive senza spendere un soldo.

Ricordatevi di tornare dentro questa schermata per riscattarli, dato che non otterrete i premi automaticamente!

Clash Royale_Appstore_Discover_960x640_IT

Un trucco per ottenere il massimo dagli scrigni gratuiti di Clash Royale è quello di sbloccare quelli argentati (che ci impiegano tre ore per essere aperti) di giorno, mentre lasciare in lavorazione quelli dorati o quelli speciali di notte, quando sarete impegnati…a dormire.

Ovviamente vale il contrario nel caso in cui siate dei nottambuli.

Questo vi consentirà di far partire lo sblocco successivo alla scadenza delle tre ore, senza perdere inutile tempo di inattività. Durante la notte starete dormendo e quindi potrete approfittarne per portare a termine le lavorazioni più lunghe.

Bauli Clash Royale

Non dimenticatevi i bauli omaggio e quelli della corona!

Un’altra cosa da ricordare è quella di riscattare sempre i bauli omaggio (che vi saranno regalati uno ogni tre ore e mezza) e quello della Corona (ne avrete uno al giorno).

Questi bauli sono particolarmente importanti perché sono quelli che, perlomeno inizialmente, avranno una più alta possibilità di contenere gemme e carte Rare e Leggendarie.

Potrete accumulare un massimo di due bauli omaggio, poi il counter si arresterà. Una volta scattata l’ora X del baule della Corona, invece, avrete 24 ore per abbattere 10 torri nemiche e sbloccare dunque il tesoro contenuto al loro interno.

clash royale

Aprite qualche baule omaggio prima di gettarvi in una nuova arena

Avete faticosamente raggiunto una nuova arena e volete cominciare a confrontarvi coi nuovi avversari, vero?

Attenzione perché molto probabilmente incontrerete veterani di quella divisione attrezzati con carte di livello superiore e con quelle nuove rese disponibili salendo di livello.

Questo potrebbe rendervi difficile ottenere una vittoria e quindi ottenere un baule di quel livello che contiene più soldi e le carte nuove, rinviando ulteriormente la vostra promozione e generando la voglia di spendere soldi veri per comprare bauli e gemme e accorciare l’attesa.

Come fare allora?

Una volta giunti nella nuova arena potreste semplicemente decidere di aspettare qualche ora e sbloccare qualche baule omaggio. In questo modo avrete una possibilità di trovare le nuove carte senza entrare in battaglia e dunque correre il rischio di venire retrocessi.

Clash Royale

Avete altri consigli, idee, suggerimenti?

Clash Royale è un gioco in costante evoluzione, per questo potrebbero sorgere nuove strategie per cercare di economizzare il più possibile.

Avete una qualche idea e volete condividerla con noi? Fatecelo sapere nei commenti!

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com